Triangle of sadness

Una coppia di modelli celebri viene invitata a una crociera di lusso per i super ricchi. Lo yacht – il cui capitano è un marxista rabbioso – affonda, lasciando i due bloccati su un’isola deserta con un gruppo di miliardari e una donna delle pulizie. La conseguente lotta per la sopravvivenza capovolgerà la gerarchia preesistente e cambierà la dinamica del gruppo: la donna delle pulizie sale in cima perché è l’unica che sa cucinare.

Continue reading

Il figlio di Hamas = The green prince

La storia vera di Mosab Hassan Yousef, figlio di un leader di Hamas e diventato uno dei più preziosi informatori dell’intelligence israeliana, e dell’agente dello Shin Bet che ha rischiato la sua carriera per proteggerlo. Cresciuto in Palestina, da adolescente Mosab Hassan Yousef sviluppa un’avversione nei confronti di Israele che, da ultimo, lo porta in prigione. Qui, colpito dalla brutalità di Hamas e spinto dalla repulsione per i metodi del gruppo – in particolare gli attentati suicidi – Mosab matura una “conversione” inaspettata, iniziando a vedere in Hamas un problema, non una soluzione…Tratto dal libro di Il figlio “Figlio di Hamas” di Mosab Hassan Yousef

Continue reading

Monos : Un gioco da ragazzi = Monos

Sette adolescenti isolati dal mondo, sperduti sui monti della Colombia si allenano e combattono. A prima vista potrebbe sembrare una specie di campo estivo, un bizzarro ritrovo di ragazzini che giocano a fare i soldati. Invece si tratta dello scenario iniziale di una missione delicatissima: i sette adolescenti hanno con sé una prigioniera, una donna americana che chiamano semplicemente “la dottoressa”. Il loro compito è proteggerla. Improvvisamente braccati da un vero e proprio esercito, saranno costretti a rifugiarsi nella giungla…

Continue reading

Ancora un giorno = Another day of life

Il reporter Ryszard Kapuscinski mentre percorre le strade sterrate e i villaggi dell’Angola in piena guerra civile per raccontare al mondo le storie di chi sta vivendo quei tragici giorni. Finché, nei suoi peregrinaggi, il giornalista entra in possesso di una notizia che, se divulgata, potrebbe cambiare le sorti della guerra fredda e causare la morte di migliaia di persone. Il suo dovere di cronista gli imporrebbe di diffonderla, ma come può la sua coscienza sopportare un simile peso? Tratto dal capolavoro di Ryszard Kapuscinski “Ancora un giorno”.

Continue reading

Cobra verde

Basato sul romanzo “Il vicere di Ouidah” di Bruce Chatwin, il film narra l’avventurosa e tragica storia del bandito Francisco Manoel Da Silva, detto Cobra Verde. L’uomo viene assunto dal colonnello Octavio Coutinho per dirigere le sue piantagioni di canna da zucchero in Brasile, in seguito diventerà’ prima un avventuriero mercante di schiavi poi viceré per poi precipitare in un rapido e improvviso declino.

Continue reading

Lantana

La lantana è un’erba difficile da trovare: cresce nel sottobosco, ha un aspetto gradevole ma nasconde tante spine e può essere velenosa. La storia, una metafora sull’amore e il matrimonio tratta da una piece teatrale di Andrew Bovell, gira intorno a quattro coppie di mezz’età, alle loro nevrosi, fughe, tradimenti o sospetti tali. E si tinge di giallo quando la psichiatra Valerie Somers scompare misteriosamente …

Continue reading

Il bacio dell’orso = Bear’s kiss

Lola, una ragazza tredicenne, ogni sera si esibisce insieme alla madre come trapezista in un circo. Ma la sua vera passione è la magia e non il trapezio. Fuori dal circo ha un solo amico: Leo, un orso da cui non si separa mai. Una sera confidandosi con lui esprime il desiderio di essere amata da un ragazzo che non l’abbandoni mai. Quella stessa sera Lola viene svegliata da un ragazzo…

Continue reading

Notturno

Girato nel corso di tre anni in Medio Oriente sui confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano, Notturno racconta la quotidianità che sta dietro la tragedia continua di guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, sino all’apocalisse omicida dell’ISIS. Storie diverse, alle quali la narrazione conferisce un’unità che va al di là delle divisioni geografiche. Tutt’intorno, e dentro le coscienze, segni di violenza e distruzione: ma in primo piano è l’umanità che si ridesta ogni giorno da un Notturno che pare infinito. Notturno è un film di luce dai materiali oscuri della storia.

Continue reading

Jojo Rabbit

Jojo Betzler ha 10 anni e vive a Vienna con la mamma vedova durante gli ultimi anni del nazismo. Jojo è un bambino dolce e un po’ timido, con un grande amico paffutello e occhialuto, insieme al quale vuole diventare un perfetto giovane nazista. Perché Jojo ha un idolo, Adolf Hitler, che ha trasformato in un amico immaginario, finché non scopre che sua madre nasconde una ragazza ebrea in casa…

Continue reading

Una luna chiamata Europa = Jupiter holdja

Aryan viene ferito mentre cerca di attraversare illegalmente la frontiera ungherese. Sopravvissuto, il ragazzo scopre che ha ricevuto in dono la capacità di levitare. Rinchiuso in un campo di rifugiati, riesce a scappare con l’aiuto del dottor Stern che vuole sfruttarne lo straordinario potere.

Continue reading

Last men in Aleppo

Khaled, Mahmoud e Subhi affrontano il caos attorno a loro e il pressante dilemma: fuggire con le proprie famiglie o rimanere e combattere per il loro paese. La scelta ricade nel prestare soccorso come volontari nei Caschi Bianchi della protezione civile, per cercare di salvare le vite di centinaia di vittime nella città assediata durante la guerra civile siriana. Candidato all’Oscar 2018 come miglior documentario

Continue reading

Il nastro bianco = Das weisse Band

Germania del Nord, 1913-14. In un villaggio protestante alcuni studenti, componenti di un coro diretto da uno degli insegnati, sono testimoni con le loro famiglie di una serie di strani incidenti che ben presto iniziano ad apparire come rituali punitivi…

Continue reading

A German Life : La segretaria di Goebbels

Brunhilde Pomsel, 105 anni, è l’unica persona ancora in vita ad essere stata molto vicina ad uno dei peggiori criminali della storia. È stata la segretaria e stenografa del Ministro della Propaganda nazista Joseph Goebbels e la sua vita rispecchia le maggiori rotture storiche del XX secolo. Oggi molte persone credono che i pericoli del fascismo siano stati superati: Brunhilde Pomsel chiarisce che non è assolutamente così.

Continue reading

The voices

Jerry Hickfang, amorevole e un po’ strano impiegato di una ditta che produce vasche da bagno, cerca di attirare l’attenzione di una collega della contabilità. Improvvisamente, il rapporto tra i due prende una drammatica piega e Jerry precipita in un mondo di fantasia che potrebbe, però, fargli trovare la salvezza…

Continue reading

Io non sono qui = I’m not here

La vita, gli amori, la musica, le canzoni e gli anni della maturità artistica e personale del celebre cantante americano Bob Dylan, visti attraverso gli occhi di sette personaggi, ognuno dei quali interpreta il cantante in un particolare momento della sua vita…

Continue reading

Hannah Arendt

Nel 1940, la filosofa ebreo-tedesca Hannah Arendt fugge con il marito e la madre dagli orrori della Germania nazista e, grazie all’aiuto del giornalista americano Varian Fry, si trasferisce negli Stati Uniti. Divenuta tutor universitario e attivista della comunità ebraica di New York, Hannah inizia a collaborare con alcune testate giornalistiche, tra cui il New Yorker che la invia in Israele per seguire da vicino il processo contro il funzionario nazista Adolf Eichmann. Da qui Hannah prenderà spunto per scrivere il libro “La banalità del male”, un testo che susciterà molte controversie.

Continue reading

Opera senza autore = Werk ohne Autor

Ispirato a fatti realmente accaduti, il film racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l’intensa vita dell’artista Kurt Barnert, dal suo amore appassionato per Elisabeth, al complicato rapporto con il suocero, l’ambiguo Professor Seeband che, disapprovando la scelta della figlia, cerca di porre fine alla relazione tra Kurt ed Elisabeth. Quello che nessuno sa è che le loro vite sono già legate da un terribile crimine commesso da Seeband decenni prima.

Continue reading

In darkness

Seconda Guerra Mondiale, 1943, nella Polonia occupata dai Nazisti. Leopold Socha è un operaio che lavora nella rete fognaria di Lvov e che non esita a mettere in pratica piccoli furti ed espedienti per garantire la sopravvivenza a se stesso e alla sua famiglia. Un giorno, durante il suo lavoro, Leopold si imbatte in un gruppo di ebrei rifugiati nelle fogne e accetta di aiutarli a rimanere nascosti in cambio di un compenso. Quello che inizia come un semplice accordo commerciale, si trasformerà in 14 mesi di disperata e pericolosa lotta per la vita…

Continue reading

Oltre la notte = Aus dem Nichts

La vita di Katja viene improvvisamente sconvolta dalla morte del marito Nuri e del figlioletto Rocco, rimasti uccisi nell’esplosione di una bomba. Grazie al sostegno di amici e parenti, Katja riesce ad affrontare il funerale e ad andare avanti, ma la ricerca ossessiva degli assassini e delle ragioni di quelle morti insensate la tormenta. Danilo, avvocato e miglior amico di Nuri, rappresenta Katja nel processo finale contro i due sospettati: una giovane coppia appartenente a un’organizzazione neonazista. Il processo è un’esperienza durissima per Katja, che però non si arrende …

Continue reading

Snowden

Ritratto personale e affascinante di una delle figure più controverse del XXI secolo, l’uomo responsabile di quella che è stata definita la più grande violazione dei sistemi di sicurezza nella storia dei servizi segreti americani. Nel 2013 Edward Snowden lascia con discrezione il suo impiego alla National Security Agency e vola ad Hong Kong per incontrare i giornalisti Glenn Greenwald ed Ewen MacAskill, e la regista Laura Poitras, allo scopo di rivelare i giganteschi programmi di sorveglianza informatica elaborati dal governo degli Stati Uniti.

Continue reading

Remember

Il 90enne Zev scopre che la guardia nazista che assassinò la sua famiglia circa 70 anni fa vive attualmente in America sotto falso nome. Malgrado le evidenti sfide che la scelta comporta, Zev decide di portare a termine una missione per rendere una giustizia troppo a lungo rimandata ai suoi cari, portandola a compimento con la sua stessa mano ormai tremolante.

Continue reading

Die guten Feinde : Mein Vater, die Rote Kapelle und ich

Zur Nazizeit verfolgt, nach Kriegsende als Verräter beschimpft – ein Schicksal, das viele Widerstandskämpfer gegen das NS-Regime teilen. In “Die guten Feinde” erzählt Christian Weisenborn die Geschichte seines Vaters Günther Weisenborn, eines Theaterautors, der sich mit zahlreichen anderen Künstlern und Intellektuellen in der sogenannten “Roten Kapelle”, einem losen Verbund von Widerstandsgruppen mit Kontakten in die Sowjetunion, engagierte. Nur mit Glück entging er der Vollstreckung eines Todesurteils und versuchte nach dem Krieg verzweifelt, den ehemaligen Nazi-Richter Manfred Roeder vor Gericht zu bringen. (filmportal.de)

Continue reading

Il regno d’inverno = Kis uykusu

Aydin è un attore che, dopo essersi ritirato dalle scene, gestisce un piccolo albergo nel cuore dell’Anatolia insieme alla giovane moglie Nihal e alla sorella Necla che ancora soffre per il recente divorzio. Mentre la neve inizia a ricoprire la steppa, l’albergo diventa il loro rifugio, ma anche teatro delle loro lacerazioni ….

Continue reading

Das Kongo Tribunal = The Congo Tribunal

In mehr als 20 Jahren hat der Kongo-Krieg bereits über 6 Millionen Tote gefordert. Die Bevölkerung leidet, die Verbrechen des Krieges wurden nie juristisch verfolgt. Viele sehen in dem Konflikt eine der entscheidenden wirtschaftlichen Verteilungsschlachten im Zeitalter der Globalisierung, liegen hier doch die wichtigsten Vorkommen vieler High-Tech-Rohstoffe. Für “Das Kongo Tribunal” gelingt es Milo Rau, die Opfer, Täter, Zeugen und Analytiker des Kongokriegs zu einem einzigartigen zivilen Volkstribunal im Ostkongo zu versammeln. Er lässt erstmals in der Geschichte des Krieges drei Fälle exemplarisch verhandeln und entwirft ein unverschleiertes Porträt des grössten und blutigsten Wirtschaftskriegs der Menschheitsgeschichte. (goodmovies.de)

Continue reading

Nosferatu il vampiro = Nosferatu. Eine Symphonie des Grauens

Ispirato liberamente al romanzo “Dracula” di Bram Stoker, il “Nosferatu” di Murnau ne cambia nomi e luoghi per problemi legati ai diritti del romanzo. Dopo aver incontrato l’agente immobiliare Thomas Hutter, dal suo castello nei Carpazi il vampiro Orlok si fa trasportare nel 1838 a bordo di una nave nel porto di Brema dove si diffonde la peste. Soltanto il volontario scrificio della giovane fidanzata di Hutter sconfiggerà il vampiro. Autentico capolavoro, il “Nosferatu” di Murnau anticipò il “Vampyr” di Dreyer e tutto il filone vampiristico che ne seguì. Del film è stato realizzato un remake ad opera di Werner Herzog.

Continue reading

Omicio al Cairo = The Nile Hilton Incident

Il Cairo, la Primavera araba è alle porte. Noredin Mustafa è un detective della polizia incaricato di indagare sull’assassinio di una famosa cantante trovata cadavere in una camera del Nile Hilton. Improvvisamente gli viene ordinato di archiviare il caso ma lui non demorde …

Continue reading

L’onda = Die Welle

Il professor Rainer Wegner, insegnante in un istituto superiore, come parte del programma scolastico deve spiegare la storia e le conseguenze relative alla fondazione del partito Nazional Socialista e alla conseguente dittatura di Hitler. Per aiutare i ragazzi a comprendere il fenomeno, Wegner sceglie di far mettere in pratica ai ragazzi un esperimento…

Continue reading

Fiore del deserto = Desert flower

Somalia. La dodicenne Waris vive in una tribù nomade nel deserto ed è destinata ad un matrimonio combinato. Waris però decide di ribellarsi al suo destino, fugge prima a Mogadiscio e poi arriva a Londra dove, clandestina e analfabeta, riesce a mantenersi con lavori di fortuna. Ma Waris è molto bella e grazie all’incontro con il fotografo Terence Donovan la sua vita prende una svolta positiva…

Continue reading

Journey to Jah: viaggio nel reggae

Journey to Jah è un viaggio nel cuore di due persone, un italiano e un tedesco, che trovano dall’altra parte del globo la chiave per riportare l’equilibrio nelle loro vite e il coraggio di cantare il rifiuto delle diseguaglianze universali. Perché se si riesce a liberare la mente, si è liberi per sempre. Il libro: “Così vicino, così lontano. Il reggae globale” di Alborosie e Gentleman racconta le gioie, le passioni e le vicissitudini di due musicisti europei alla scoperta di un nuovo mondo e di un’altra spiritualità. Una ricerca che comincia sulle onde trascinanti del reggae, a partire dal fuoco indimenticabile di Bob Marley, fino all’incontro con la complessa realtà della Giamaica. Contiene libro: Così vicino, così lontano: il reggae globale di Alborosie e Gentleman, a cura di Marco Denti

Continue reading

Lo stato contro Fritz Bauer = Der Staat gegen Fritz Bauer

Germania, 1957. Il Procuratore Generale di origine ebraica Fritz Bauer, sin dal suo ritorno dall’esilio in Danimarca sta cercando di portare in tribunale i responsabili dei crimini perpetrati dai Nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Quando viene a sapere che l’ex tenente colonnello delle SS Adolf Eichmann si nasconde a Buenos Aires, Bauer, che diffida del sistema giudiziario tedesco, decide di contattare il Mossad, il servizio segreto israeliano. In questo modo, il procuratore rischia un’accusa per alto tradimento…

Continue reading

Human Flow

Oltre 65 milioni di persone nel mondo sono state costrette a lasciare le proprie case per sfuggire alla carestia, ai cambiamenti climatici e alle guerre. […] Girato nel corso di un anno carico di eventi drammatici, seguendo la straziante catena di vicissitudini umane, il film spazia in 23 Paesi tra cui Afghanistan, Bangladesh, Francia, Grecia, Germania, Iraq, Israele, Italia, Kenya, Messico e Turchia ed è la testimonianza della disperata ricerca, da parte di queste persone, di un porto sicuro, di un riparo, di una giustizia…

Continue reading

Where to, Miss?: Eine Frau kämpft für ihren Traum

Das bewegende Portrait einer jungen Inderin, die mutig für ihre Rechte kämpft. Devki will sich als Taxifahrerin in der Millionenmetropole Delhi selbständig machen und trifft auf den erbitterten Widerstand ihrer Familie. In Indien sagt ein Sprichwort: Eine Frau gehört zuerst ihrem Vater, dann ihrem Ehemann und zuletzt ihrem Sohn. Regisseurin Manuela Bastian begleitet ihre Protagonistin durch diese drei Lebenphasen als Tochter, Ehefrau und Mutter.

Continue reading

Colonia

Cile, 1973. Ispirandosi a eventi realmente accaduti, il film narra la storia di Daniel e Lena, una giovane coppia che rimane implicata nel colpo di stato militare di Pinochet. Quando Daniel viene rapito dalla polizia segreta, Lena segue i suoi passi fino a un’area inespugnabile che si trova nel Sud del paese, chiamata Colonia Dignidad. Apparentemente è una missione guidata dal predicatore laico Paul Schäfer ma, nella realtà, è un luogo dal quale nessuno è mai riuscito a fuggire. Lena deciderà di entrare a far parte della setta allo scopo di ritrovare Daniel …

Continue reading

Soul kitchen

Zino, proprietario del ristorante ‘Soul Kitchen’, sta attraversando un periodo sfortunato. Nadine, la sua ragazza, si è trasferita a Shanghai, i suoi clienti boicottano il nuovo chef e ha problemi alla schiena. Decide di volare in Cina per raggiungere Nadine e di affidare il suo ristorante al poco affidabile fratello Illias. Entrambe le decisioni risulteranno disastrose…

Continue reading

Ten minutes older : The cello ; The trumpet

Il passare dei giorni, lo scorrere degli attimi. La nascita e la morte, la vita e il sesso, la storia e il mito, il presente e la memoria. Dall’Europa all’Amazzonia, dalla California a Pechino, 15 registi portano sullo schermo, con la più completa libertà creativa e nello spazio di 10 minuti, la loro personale interpretazione del tempo. Con la partecipazione di Bernardo Bertolucci, Mike Figgis, Jirí Menzel, István Szabó, Claire Denis, Volker Schlöndorff, Michael Radford, Jean-Luc Godard, Aki Kaurismäki, Víctor Erice, Werner Herzog, Jim Jarmusch, Wim Wenders, Spike Lee, Chen Kaige.

Continue reading

Elles

Anne, giornalista di una importante rivista femminile, inizia un’inchiesta sulla prostituzione delle studentesse a Parigi. Entra così in contatto con Alicja e Charlotte che si confidano con lei senza vergogna né tabù. Le loro confidenze troveranno un’eco inaspettata in Anne, la cui vita verrà sconvolta…

Continue reading

My name is Joe

Joe, ex alcolista, sta cercando di rifarsi una vita. L’incontro con Sarah, giovane assistente sociale, rappresenterà il punto di svolta verso il cambiamento. Tra i due scocca la scintilla ma l’amore viene messo a in pericolo dai bassifondi londinesi. Si riaffacciano infatti incubo che sembravano ormai vecchi: l’alcool, la disoccupazione e la disperazione…

Continue reading

La canzone di Carla = Carla’s song

Glasgow 1987. Un autista di autobus ribelle e ironico si innamora di una ragazza nicaraguense elusiva, enigmatica, prigioniera di esperienza terribili e del ricordo di un uomo perduto. Una dolente e tormentata storia d’amore fatta di atmosfere suggestive e poetiche. Un film duro, sarcastico e arrabbiato.

Continue reading

Fratricide

Quando Azad, giovane pastore kurdo, riceve del denaro dal fratello maggiore Mehmet, non perde tempo e lo raggiunge in Germania. Appena arrivato, l’onesto e orgoglioso Azad cerca rifugio presso un centro di accoglienza dove conosce Ibo, un orfano undicenne, con il quale stringe un rapporto di intensa amicizia. Azad, aiutato da Ibo, si improvvisa barbiere per guadagnarsi da vivere, finché un giorno i due giovani non s’imbattono in due turchi che terrorizzano i passanti con un aggressivo pit bull. Azad commette l’errore di provocarli e la sua vita da quel momento diventa un incubo…

Continue reading

Grand Budapest Hotel

Sullo sfondo dell’omicidio di una nobile dama e del furto di un dipinto di inestimabile valore, si svolgono le (dis)avventure di Gustave H, perfetto concierge dell’hotel “Grand Budapest”, un lussuoso albergo situato tra le Alpi dello Stato di Zubrowka, e dell’amicizia che lo lega a Zero Moustafa, il giovane fattorino che diventerà suo protetto e amico più fidato.

Continue reading

A dangerous method

Primi del 1900, tra Zurigo e Vienna: il giovane Carl Gustav Jung, seguendo le orme di Freud, decide di tentare un trattamento sperimentale sulla bella e tormentata Sabina Spielrein. Quel rapporto professionale si trasformerà in una profonda e turbolenta passione, destinata a cambiare per sempre la storia della psicanalisi…

Continue reading

Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti = Loong Boonmee raleuk chaat

Boonmee si rende conto di avere un’insufficienza renale ed è consapevole che morirà nel giro di 48 ore. Da grande professionista dello yoga, l’uomo capisce che la malattia è legata al suo karma negativo dovuto all’uccisione di troppi comunisti. Dopo aver espresso il desiderio di tornare a casa dall’ospedale, per morire in pace, Boonmee trova ad accoglierlo il fantasma della moglie defunta giunta per aiutarlo a superare i suoi ultimi istanti di vita…

Continue reading

Mongol : La vera storia di Gengis Khan

Le vicende dell’infanzia, dell’adolescenza e dell’ascesa al potere del giovane Temugin, al secolo noto come Gengis Kahn, il grande conquistatore che, all’inizio del 13. secolo, riuscì a riunire le tribù mongole sotto il suo comando arrivando a conquistare gran parte dell’Asia.

Continue reading

Race – Il colore della vittoria

L’incredibile storia di Jesse Owens, il leggendario atleta statunitense che sotto gli occhi di Adolf Hitler vinse quattro medaglie d’oro e fu la stella dei Giochi Olimpici del 1936 a Berlino. Coraggio, determinazione, tolleranza e amicizia sono le parole chiave di questa parabola di un uomo divenuto una leggenda olimpica. Nonostante le tensioni razziali nell’America reduce dalla Grande Depressione, James Cleveland “Jesse” Owens, grazie al supporto del coach dell’Ohio University Larry Snyder, riesce a ottenere la convocazione alle Olimpiadi di Berlino…

Continue reading

Fata Morgana

Diviso in tre capitoli (“La creazione”, “Il paradiso” e “L’età dell’oro”), commentate da testi in “off” e realizzato in condizioni molto avventurose, Fta Morgana è solo al primo sguardo il reportage di un viaggio nomade nel continente africano. In realtà si narra un apologo tenero e disperato che si trasforma in un violento atto d’accusa contro l’avanzata della civilizzazione occidentale a la sua furia colonizzatrice. Contiene anche il film originale in tedesco con sottotitoli in italiano

Continue reading

Le ricette della signora Toku = An

Tratto dal romanzo An di Durian Sukegawa, il film ci trasporta nel Giappone dai ciliegi in fiore. Sentaro gestisce una piccola panetteria che vende dorayaki – paste ripiene di una salsa dolce ricavata da fagioli rossi (an). Quando Toku, un’anziana signora dalle mani d’oro, si offre di aiutarlo in cucina Sentaro accetta con riluttanza. Ma ben presto grazie alla ricetta segreta di Toku la piccola attività inizia a prosperare…

Continue reading

Die gefährlichsten Schulwege der Welt – Teil 2

Durch heißen Wüstensand, über reißende Waserströmungen und an giftigen Tieren vorebi – so sehen die gefährlichsten Schulwege der Welt aus. Der zweite Teil dieser Filmreihe begleitet junge Schüler durch die Danakil-Wüste in Äthiopien, die Dschungel Nicaraguas und Papua-Neuguineas sowie die Taiga der Mongolei und Mexikos Sierra Madre.

Continue reading

Pepe Mujica : Der Präsident

Pepe Mujica ist als “der ärmste Präsident der Welt” ein Begriff geworden. Der ehemalige Guerrillero gilt als eine der charismatischsten politischen Persönlichkeiten Lateinamerikas. Sein bescheidener Lebensstil und sein unkonventionelles Auftreten im politischen Protokoll machen ihn glaubhaft für jung und alt – nicht nur, weil er fast 90% seines Präsidentengehalts an soziale Projekte und NGOs spendet. Seine politischen Visionen erregen weltweites Aufsehen, zuletzt die spektakuläre Regulierung des Marihuanamarktes im Kampf gegen die Drogenmafia. Bonusmaterial : Tupamaros/ein Film von Heidi Specogna und Rainer Hoffmann. – 1996. – 95′

Continue reading

360° – Geo Reportage : Einzigartige Kulturen

Von den Kichwa-Kriegern aus Ecuador über die Samurai aus Fukushima bis hin au den Seenomaden aus Sulawesi – acht Folgen der 360° – Geo Reportage entführen Sie in eine aufregende Welt faszinierender Kulturen. Die DVDs beinhalten folgende Filme : Die Kichwa-Krieger und das Öl ; Auf den Spuren der Wikinger ; Polarschule der Nomadenkinder ; Tonga, Paradies der Südsee? ; Kanada, Indianer schreiben Geschichte ; Die Samurai von Fukushima ; Mustang – Flucht aus den Bergen ; Sulawesi, die letzten Seenomaden

Continue reading

Tantrischer Buddhismus & das tägliche Leben in Tibet

Der Film geht auf spirituelle Suche und Erkenntnis ein und zeigt die Fallen auf, in denen westliche Sucher nur allzu gerne hängen bleiben. Dies am Beispiel des tantrischen Buddhismus. Damit deckt Angela Mahr viele Egofallen von spirituellen Suchern auf und inspiriert dazu, sich diese zu ersparen. Der Film “Tantrischer Buddhismus und das tägliche Leben in Tibet” inspiriert zu Wegen, Konkurrenz und Leistungsdruck loszulassen, und dafür inneren Frieden und Mitgefühl zu entwickeln. Lama Drubpon Sonam Jorphel Rinpoche gibt im Interview ausführlich Auskunft über zentrale Begriffe wie Anhaftung, Dualismus, Leere und Mitgefühl. Zudem besuchte Angela Mahr das entlegene und malerische Dorf Niyn Pa in Nordost-Tibet und erhielt mit einem Kamerateam Einblicke in den dortigen Alltag.

Continue reading

1885 – Sturm auf Afrika = Berlin 1885, la ruée sur l’Afrique

Berlin, 1885: Sie rauchen Zigarren, trinken Portwein und ziehen Striche über Karten eines ihnen völlig fremden Kontinents. Die bedeutendsten Diplomaten, Juristen und Geografen aus 14 westlichen Staaten. Verhandelten Monate lang an der Berliner Westafrika-Konferenz – auch Kongokonferenz genannt – über die Zukunft Afrikas, unterteilten den Kontinent in Einflusszonen und legten willkürlich Grenzen fest, ohne einen einzigen Afrikaner zurate zu ziehen. Joël Calmettes zeichnet in seiner Doku-Fiktion ein erschütterndes Bild von macht- und interessengeleiteter Politikgeschichte und regt zum Nachdenken über die Hintergründe der Kolonialisierung und die konfliktreichen Beziehungen zwischen der westlichen Welt und Afrika an. Die Dokumentation beweist, dass die aktuellen gewaltsamen Auseinandersetzungen in Afrika auf den willkürlichen Grenzziehungen von damals beruhen.

Continue reading

20 nights

Lei, francese con un vulcano nel cuore è in fuga sulla via di Giava. Lui, vietnamita con la libertà nell’anima, è orgoglioso di esserefrancese. Trovano rifugio l’uno nell’altra per 20 notti sotto il cielo parigino. 20 notti in cui si scambiano corpi e anime, senza regole e senza calcoli, senza vinti e vincitori.

Continue reading

Cattedrali della cultura = Kathedralen der Kultur

Sei registi ed altrettanti edifici da portare sullo schermo seguendo un’idea proposta da Wim Wenders che è anche il produttore esecutivo del film: “Se gli edifici potessero parlare cosa direbbero?” Ecco allora che viene data voce alle seguenti “cattedrali della cultura”: la Filarmonica di Berlino (Wim Wenders), La Biblioteca Nazionale Russa (Michael Glawogger), il Carcere di Halden (Michael Madsen), il Salk Institute (Robert Redford), il Palazzo dell’Opera di Oslo (Margreth Olin), il Centre Pompidou (Karim Ainouz)…

Continue reading

La casa degli spiriti = The House of the Spirits

La storia della potente famiglia Trueba, dai giorni tranquilli degli anni ’20, alle moderne rivolte degli anni ’70. Nel 1928 Esteban Trueba lavora senza posa nelle miniere d’oro del nord del paese con due sole mire: riuscire a divenire ricco e per poter chiedere la mano della bellissima Rosa del Valle. I suoi sogni si frantumano quando Rosa muore all’improvviso, come aveva dolorosamente previsto sua sorella minore Clara. Affamato di terra e di potere, Esteban decide di ristrutturare una proprietà abbandonata, “Tres Marias”, e riesce a riportarla al suo pieno splendore, diventando nel frattempo un rispettato uomo politico di destra. Blanca, la figlia ribelle di Trueba, ha una fiera passione per la giustizia e un amore nascosto per il contadino figlio del fattore della tenuta paterna, Pedro. Rifiuta di sposare il marito che il padre le ha destinato, la situazione tra padre e figlia peggiora, ma gli orrori della dittatura sono alle porte … Basato sul romanzo omonimo di Isabel Allende

Continue reading

White God : sinfonia per Hagen = Fehér isten

A Budapest è in vigore una legge che impone una forte tassa sui cani non di razza. Questo fa sì che moltissimi proprietari inizino ad abbandonare i loro cuccioli ed i canili diventino sovraffollati. La tredicenne Lili è innamorata del suo bastardino Hagen, ma il padre decide di abbandonarlo. Mentre Hagen si unisce ad un gruppo di randagi ed impara la dura legge della sopravvivenza, Lili cerca in tutti i modi di ritrovare il suo amico a quattro zampe…

Continue reading

Mustang

In un remoto villaggio della Turchia, all’inizio dell’estate, Lale e le sue quattro sorelle mentre tornano a casa da scuola scherzano e giocano con un gruppo di ragazzi. Il loro gesto scatena uno scandalo dalle conseguenze inaspettate: la casa si trasforma gradualmente in una prigione, gli studi vengono sostituiti dalle pratiche domestiche e la famiglia inizia a organizzare matrimoni combinati…

Continue reading

Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza = En duva satt påen gren och funderade på tillvaron

Come una coppia di Don Chisciotte e Sancio Panza dei nostri tempi, Sam e Jonathan, due venditori ambulanti di travestimenti e articoli per feste ci accompagnano in un caleidoscopico viaggio attraverso il destino umano. È un percorso che svela la bellezza di singoli momenti, la meschinità di altri, l’ironia e la tragedia nascosti dentro di noi, la grandezza della vita, ma anche l’assoluta fragilità dell’umanità.

Continue reading

Trash

Rafael e Gardo, due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio, tra i detriti giornalieri della discarica locale trovano un portafoglio e iniziano a immaginare di poter iniziare una nuova vita. Ben presto, però, la polizia locale, guidata dal pericoloso Frederico, offre loro una grande ricompensa in cambio del portafoglio. I ragazzi capiscono che il loro ritrovamento è molto importante e con l’aiuto dell’amico Rato iniziano una straordinaria avventura, districandosi tra amici e nemici, per ricostruire la storia del portafogli e risalire al proprietario. Ad aiutarli per trovare la giusta via saranno il disilluso Padre Julliard e la sua giovane assistente Olivia.

Continue reading

Bastardi senza gloria = Inglourious basterds

Francia, 2. Guerra Mondiale. Un gruppo di soldati americani di origine ebraica viene paracadutato sul suolo francese per una missione speciale: uccidere il maggior numero possibile di nazisti e partecipare ad un’azione di sabotaggio, atta ad eliminare il Führer e i suoi più fedeli collaboratori, durante l’anteprima di un film realizzato da Goebbels, che si terrà in un cinema di Parigi…

Continue reading

Nostalgia de la luz

Sulle montagne del deserto di Atacama in Cile sono installati i telescopi più potenti del mondo. Mentre gli scienziati cercano nel cosmo le origini della vita, gli archeologi esplorano il terreno per ritrovare le tracce delle popolazioni precolombiane. In mezzo a loro si muovono i parenti delle persone scomparse sotto il regime di Pinochet, alla ricerca dei resti dei loro congiunti. Un film di dolore e poesia che tocca i valori fondanti dell’umanità. Contiene cinque cortometraggi inediti di Patricio Guzmán.

Continue reading

Herz des Himmels – Herz der Erde = Corazón del cielo, corazón de la tierra

Der Film reist ins mexikanische Chiapas und nach Guatemala, die Heimat der etwa neun Millionen heutigen Maya. Sechs junge Maya lassen uns teilhaben an ihrem Leben, ihrem Alltag, ihren Zeremonien und ihrem Widerstand gegen die Bedrohung ihrer Kultur und Umwelt. Der Film verknüpft die politische und soziale Gegenwart der Protagonisten in musikalischen und traumartigen Sequenzen mit Bildern der Natur und der mythologischen Vergangenheit.

Continue reading

Rückkehr an den Ganges

Indische Heil- und Zauberpflanzen – vom Bodhi-Baum Buddhas bis zur Mango und der Lotusblume Lakshimis – sind umwoben von feiner Symbolik, Mystik und Ritualen. Die Reise des Ethnobotanikers Wolf-Dieter Storl entführt uns in einen mythologischen und bunten Kosmos, in die Welt der Pflanzendevas, froher Farben und Feste. Er wird begleitet von dem jungen Inder Sandesh Singh. Nach vielen Jahren in Deutschland, kehrt er erstmals nach Indien zurück, um die Braut kennenzulernen, die seine Eltern für ihn auserwählt haben. Sandesh liebt seine Eltern und möchte sie nicht enttäuschen. Er liebt jedoch auch seine Freundin, Christina aus Dehli. Sandesh hofft, die indische Tradition und das Moderne in Einklang zu bringen. Enthält Booklet mit allen Heil- und Zauberpflanzen des Films

Continue reading

Il padre = The cut

Mardin, 1915: una notte, la polizia turca rastrella tutti gli uomini armeni della città, compreso il giovane fabbro Nazaret Manoogian, separandolo dalla sua famiglia. Anni dopo, sopravvissuto agli orrori del genocidio, Nazaret riceve la notizia che le sue due figlie sono ancora vive. Ossessionato dall’idea di ritrovarle si mette sulle loro tracce. La sua ricerca lo conduce dai deserti della Mesopotamia all’Avana, fino ad arrivare alle praterie aride e desolate del Nord Dakota. Nel corso della sua odissea incontra una serie di personaggi, figure angeliche e generose, ma anche l’incarnazione del diavolo…

Continue reading

Pollo alle prugne = Poulet aux prunes

La vita è un sospiro. E Nasser Ali impara a catturarlo con la sua musica. Cona la quale per tutta la vita suonerà il suo amore negato. Poi sposa una donna che non ama, che un giorno, per un litigio, distrugge l’amato violino. Nasser Ali parte alla ricerca di un nuovo strumento. Incontrerà diavoli, matti, saggi, e amori perduti. Fino a quando il sospiro della vita non svanirà per sempre…

Continue reading

The reader : a voce alta

Germania, anni Cinquanta. L’adolescente Michael Berg conosce Hanna, una donna affascinante con cui vive una breve ma appassionata relazione. Poi Hanna scompare e Michael non saprà più nulla di lei fino a quando, anni dopo, la ritroverà come imputata in un processo a criminali nazisti. L’oscuro passato di Hanna si manifesterà agli occhi di Michael…

Continue reading

Joyeux Noël : una verità dimenticata dalla storia

Ispirato ad un fatto realmente accaduto, il film narra una vera e propria “favola di Natale”. Sul fronte della Prima Guerra Mondiale nella notte di Natale del 1914, i soldati accampati dietro le trincee francesi, scozzesi e tedesche, improvvisamente decidono di deporre le armi e di scambiarsi auguri, sigarette, cioccolata e calorose strette di mano. Questo avvenimento sconvolgerà le vite di quattro personaggi : un pastore scozzese, un tenente francese, un tenore tedesco e una soprano danese…

Continue reading

Il grande nord = Le dernier trappeur

Norman Winther è un cacciatore che vive sulle Montagne Rocciose dello Yukon. È uno degli ultimi avventurieri a mantenere un rapporto con l’ambiente che lo circonda, a conoscere la natura, i suoi equilibri e a rispettarli. La sua vita si consuma tutta sulle montagne, insieme a sua moglie Nebaska e ai suoi fedeli cani da slitta. Norman ci conduce in un mondo ancora regolato dallo scorrere delle stagioni, composto di inverni rigidi e spietati, tempeste improvvise, attacchi di orsi e di lupi con cui fare i conti ogni giorno… Un inno e omaggio al grande Nord che ha ispirato tanti romanzi d’avventura e alla magnificenza dei suoi vasti spazi selvaggi.

Continue reading

Almanya : la mia famiglia va in Germania = Almanya : Willkommen in Deutschland

La famiglia Ylmaz vive in Germania da quando il nonno Hüseyin è immigrato alla fine degli anni 60 come “lavoratore ospite” ed è giunta ormai alla terza generazione. Una sera, durante una riunione di famiglia, Hüseyin sorprende i suoi cari con la notizia dell’acquisto di una casa in Turchia. Inoltre, ha organizzato un viaggio fin lì con tutti loro per andare a risistemarla. Nonostante l’iniziale sconcerto, la famiglia accetta la proposta di partire alla volta della terra d’origine, affrontando un viaggio pieno di ricordi, discussioni e riconciliazioni…

Continue reading

Come pietra paziente = Syngué sabour

Ai piedi delle montagne attorno a Kabul, una giovane moglie accudisce il marito, eroe di guerra, in coma. La guerra fratricida lacera la città e i combattenti sono alla loro porta. Costretta all’amore da un giovane soldato, contro ogni aspettativa la donna si apre, prende coscienza del suo corpo, libera la sua parola per confidare al marito ricordi e segreti inconfessabili. A poco a poco in un fiume liberatorio tutti i suoi pensieri diventano voce: incanta, prega, grida e infine ritrova se stessa…

Continue reading

Fatherland

Nel 1985 il cantautore d’opposizione Klaus Drittemann fugge dalla Germania Est e si rifugia all’Ovest come aveva fatto anni prima il padre Jacob, anch’egli musicista dissidente. A Berlino Ovest, Klaus è accolto da una emissaria della casa discografica Taube Records, che gli propone un contratto. Klaus chiede aiuto per rintracciare il padre, scomparso nel nulla quindici anni prima…

Continue reading

La bicicletta verde = Wadjda

Riyadh. Wadjda ha un grande sogno: poter comprare la bicicletta verde che fa capolino dalla vetrina del negozio di giocattoli davanti al quale passa tutti i giorni; ma alle ragazze è proibito andare in bicicletta e deve escogitare un piano per trovare il denaro necessario a comprarla. L’occasione le viene servita su un piatto d’argento quando viene indetto un concorso in cui i concorrenti devono recitare alcuni capitoli del Corano…

Continue reading

Donne senza uomini = Zanan-e bedun-e mardan

Tratto dal romanzo omonimo di Shahrnush Parsipur, il film narra la vita di quattro donne nella Teheran del 1953, scossa dal colpo di stato dello shah Mohammed Reza Pahlavi, avvenuto con il supporto dell’intelligence americana e che avrebbe segnato la fine della democrazia. In un giardino di orchidee, le quattro donne capiranno il valore dell’amicizia e del conforto…

Continue reading

L’atleta : Abebe Bikila

Ritratto del leggendario maratoneta etiope Abebe Bikila, diventato campione olimpico a piedi nudi nel 1960 a Roma e nel 1964 a Tokyo e poi rimasto paralizzato a entrambe le gambe…

Continue reading

Miracolo a Le Havre = Le Havre

Marcel Marx è un uomo semplice, un ex-scrittore ritiratosi a Le Havre a fare il lustrascarpe insieme alla moglie Arletty. I suoi giorni scorrono tranquilli, finché una serie di accadimenti metteranno alla prova la sua calma: l’arrivo nella sua vita di un giovane immigrato dall’Africa nera, l’ammalarsi della sua amata e il duro scontro con il sistema costituzionale occidentale. Tuttavia, il suo ottimismo non sembra cedere e il buon cuore degli abitanti del suo quartiere aiuterà non poco… Allegato libro Miracolo Kaurismäki, a cura di Federico Pedroni.

Continue reading

Back to Africa

Back to Africa begleitet fünf Künstler aus André Hellers Zirkusshow Afrika!Afrika! in ihre afrikanische Heimat. Mit großer Sensibilität und respektvoll spürt der Film der außergewöhnlichen Energie, den mitunter abenteuerlichen Biographien dieser ganz verschiedenen Persönlichkeiten und der tiefen Verwurzelung ihrer beeindruckenden Kunst auf dem afrikanischen Kontinent auf. Back to Africa erzählt von der Kultur hinter der Kulisse, von Inspiration und Hoffnung. Jenseits des Klischees von Elend und Exotik entdecken wir ein vielfältiges, aufregendes, selbstbewusstes und engagiertes Afrika.

Continue reading

Qi : auf den Spuren chinesischer Heilkunst

Längst ist die Traditionelle Chinesische Medizin auch im Westen angekommen und wird von Krankenhäusern, Heilpraktikern und Fachärzten eingesetzt. Doch wie wird sie in ihren Ursprungsland heute noch praktiziert und verstanden? Der Film begibt sich auf die Reise durch die Volksrepublik China auf den Spuren der tausendjährigen Traditionellen Chinesischen Medizin und der Menschen, die sie bis heute praktizieren.

Continue reading

Michel Petrucciani : Body and soul

Quando mi siedo alla tastiera mi sento libero come l’aria ha detto una volta Michel Petrucciani, il gigante alto un metro e due centimetri che, grazie alla magia della musica, è uscito dalla gabbia del suo corpo di cristallo, fragile e malato, riuscendo a vivere più intensamente di tanti “normali”. Questa è la favola di un uomo che con la forza del suo sorriso ha incantato papi e capi di stato, oltre a milioni di appassionati in ogni angolo del mondo; è la (troppo) breve storia di un musicista che ha vissuto ogni nota come fosse la più importante. Contiene libro: Tutto l’amore che ho, a cura di Alessandro Bignami.

Continue reading

In questo mondo libero… = It’s a free world

Inghilterra. Angie, impiegata di un’agenzia di collocamento, non ha avuto una vita semplice né tanto meno un’educazione e un’istruzione accurate, ma è una ragazza giovane ed energica, dotata di forte senso pratico, ambizione e coraggio. Ha alle spalle una vita disordinata in cui non è riuscita a costruirsi un futuro e ha bisogno di dimostrare a se stessa e agli altri che può farcela da sola, senza l’aiuto di nessuno…

Continue reading

Samsara

Una carovana di lama, condotta da Apo, vecchio e saggio monaco buddista, va a prendere Tashi che per tre anni è rimasto in meditazione solitaria in un luogo inaccessibile. Il giovane Tashi è alla ricerca dell’illuminazione spirituale ma l’incontro con la bellissima Pema risveglia i suoi più intimi desideri sessuali. Tashi capisce che per rinunciare all’esistenza terrena, bisogna prima provarla. Perciò abbandona il monastero dove ha vissuto dall’età di cinque anni, sposa Pema, che ha le qualità di un saggio pur vivendo nel mondo, e da lei ha un figlio, Karma. Ma Tashi non è pronto ad affrontare tutti gli aspetti della vita quotidiana…

Continue reading

Il pianista = The pianist

Un brillante pianista polacco, di religione ebraica, viene confinato nel ghetto di Varsavia dove sperimenta sulla propria pelle la sofferenza e l’umiliazione. Sfugge alla deportazione nascondendosi fra le rovine della città mentre un ufficiale tedesco lo aiuta a sopravvivere. Basato sul libro di Wladyslaw Szpilman.

Continue reading

Lebanon

Allo scoppio della guerra contro il Libano, nel giugno del 1982, quattro giovani soldati israeliani vengono assegnati a un gruppo di militari professionisti. La loro prima missione, che i superiori considerano facile e sbrigativa, consiste nell’entrare in un piccolo villaggio libanese ed eliminare ogni sospetto terrorista… Comprende : La falce e i girasoli, a cura di Alessandro Bignami, Feltrinelli, 2010.

Continue reading

The constant Gardener = La cospirazione

Tratto dal romanzo di John Le Carré, il film racconta le porcherie delle multinazionali farmaceutiche occidentali in Africa. Intascano i soldi della cooperazione internazionale, spediscono medicinali scaduti e uccidono donne, uomini e bambini per testare nuovi farmaci. Il film è però anche storia d’amore, vera e straziante, raccontata magistralmente da Fernando Meirelles. Comprende : L’Africa non esiste, testi di Ryszard Kapuscinski, Feltrinelli, 2006.

Continue reading

Il vento che accarezza l’erba =The wind that shakes the barley

Irlanda, 1920. A discapito di un brillante futuro come medico in Inghilterra, Damien decide di unirsi al fratello Teddy nella vittoriosa lotta contro l’egemonia britannica. Tuttavia, alla firma del trattato con gli inglesi, il popolo irlandese si divide in due fazioni, pacifisti e oltranzisti, ed ha inizio la guerra civile. Damien e Teddy, una volta uniti dagli stessi ideali, si troveranno divisi su fronti opposti… Palma d’oro a Cannes 2006. Contiene: Carry on Ken di Toby Reisz, UK, 2006, 47′, Inglese con sottotitoli italiano. Un tributo all’opera di Ken Loach, con a attori, montatori, sceneggiatori, critici e ovviamente allo stesso Ken Loach.

Continue reading

La canzone di Carla = Carla’s Song

Glasgow, 1987. Carla è una sudamericana trovata senza biglietto sull’autobus guidato dal giovane George che, impietositosi, la aiuta a sfuggire al controllore. Sospeso per una settimana, il ragazzo incontra di nuovo la giovane e, vincendo le resistenze di lei, riesce a farsela amica e farla trasferire in casa di un amico. Dopo un tentativo di suicidio, Carla svela il dramma che ha vissuto in Nicaragua e la perdita di contatto con Antonio, il suo compagno di vita e di lotte nelle file sandiniste, catturato dai contras… Contiene anche: Ken Loach alla Casa del cinema di Roma.

Continue reading

Geni fuori controllo : sulla strada delle biotecnologie: un biglietto di sola andata? = Life Running Out of Control

Biotecnologie sì, no. Coltivazioni Ogm, cibo transgenico e manipolazioni genetiche. I pareri degli scienziati. Le leggi. La parola dei cittadini. Gli interessi delle multinazionali. Gli effetti sull’ambiente e sulla salute. Etica e bioetica. E la vita? In che modo il progresso scientifico nell’ingegneria genetica ha cambiato e modificato l’assetto del pianeta e la vita di tutti noi? Contiene: Geni fuori controllo: io so di non sapere + 1 cortometraggio a sorpresa.

Continue reading

La storia del cammello che piange = The story of the weeping camel

Mongolia del sud, deserto di Gobi,. Una famiglia di pastori nomadi assiste alla nascita dei cuccioli delle loro cammelle. Uno dei piccoli fatica a venire alla luce, ma la famiglia fa di tutto per aiutarlo a nascere. Il cucciolo è un raro cammello bianco. La madre, al suo primo parto, forse traumatizzata dalle difficoltà affrontate, non ne vuole sapere del suo cucciolo e rifiuta di dargli il latte e di prestargli le cure materne. Ma proprio quando tutte le speranze per la salvezza del piccolo sembrano svanire, il nonno, memore di un’antica tradizione, decide di mandare a dorso di cammello Dude, il nipote adolescente, ma assai responsabile, in città alla ricerca di un musicista, l’unico in grado di salvare il cucciolo…

Continue reading

Il segreto di Esma = Grbavica

Esma vive con sua figlia Sara nella Sarajevo postbellica. Sara non ha mai conosciuto suo padre ed è convinta che sia un eroe di guerra come il padre di Samir, un suo compagno a cui è molto legata. Un giorno Sara vorrebbe partecipare a una gita scolastica e così Esma inizia a lavorare in un locale notturno per guadagnare la cifra necessaria, anche se la scuola ha emesso un’ordinanza per cui i figli degli eroi di guerra possono prendere parte alla gita gratuitamente. Quando Sara scopre di non essere inclusa nella lista degli orfani comincia ad insistere per conoscere i dettagli della morte di suo padre …

Continue reading

La ragazza delle balene = Whale Rider

Paikea, il primo antenato del popolo Maori, raggiunse le coste della Nuova Zelanda sul dorso di una balena. Oggi la giovane Pai è decisa a rinnovare l’antica leggenda e resuscitare lo spirito guerriero della sua gente. E saranno proprio le balene ad aiutarla a realizzare il suo sogno…

Continue reading

Tulpan : la ragazza che non c’era

Finito il servizio militare, il giovane Asa torna dai suoi familiari, pastori nomadi che vivono nella steppa del Kazakistan. Per diventare a sua volta pastore, il ragazzo deve trovare una moglie e la scelta cade sull’unica ragazza nubile disponibile nella steppa, Tulpan, figlia anche lei di pastori. Tuttavia, lei lo rifiuta a causa delle sue orecchie, ma Asa decide di non darsi per vinto…

Continue reading

Valzer con Bashir = Waltz with Bashir

Una sera, in un bar, un vecchio amico racconta al regista Ari Folman di un incubo ricorrente nel quale viene inseguito da cani feroci. I due giungono alla conclusione che c’è un legame tra l’incubo a la loro missione nelle file dell’esercito israeliano durante la prima guerra del Libano, all’inizio degli anni ’80. Ari si sorprende a scoprire di non ricordare niente di quel periodo della sua vita e così decide di incontrare e intervistare vecchi amici e compagni d’armi. Ha bisogno di scoprire la verità su quel periodo, e su stesso. Vincitore del Golden Globe come Miglior Film Straniero. Versione integrale.

Continue reading

Teza

Il sogno di un mondo e un futuro migliore spingono il sedicenne Anberber a lacsiare l’Etiopia per la . Gli anni ’60 scorrono felici e gli studi di medicina si accompagnano all’attività politica contro il regime del Negus Hailé Selassié. L’improvviso crollo del regime rende possibile il ritorno a casa e crea l’illusione di un cambiamento, ben presto vanificato dalla guerra civile … Premio speciale della Giuria alla 65. Mostra Innternazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Continue reading

Crossing the bridge : the sound of Istanbul

Un documentario sulla vita culturale di Istanbul, città ponte tra Oriente e Occidente, con particolare riferimento alla musica. Un viaggio alla scoperta del vasto panorama di generi sperimentati dagli esponenti della musica turca: dal rock all’hip-hop, alla più tradizionale…

Continue reading

Gatto nero, gatto bianco = Crna macka, beli macor

Sulle sponde del Danubio Blu, Grga Pitic, magnate delle discariche, e Zarije, proprietario di un cementificio, sono grandi amici pur non vedendosi da venticinque anni. Il figlio di Zarile, Matko, è un buono a nulla. Incapace di chiedere aiuto al padre, Matko si rivolge a Grga per farsi prestare del denaro e concludere un affare. Successivamente coinvolge anche Dadan Karambolo, il boss dei gangster gitani, che immancabilmente lo raggira. Il piano fallisce, ma Matko deve comunque pagare un pegno al socio: suo figlio, Zare, deve sposare la sorella di Dadan, Afrodita…

Continue reading