I figli del fiume giallo = Jiang hu er nv

Qiao, una ballerina innamorata del gangster Bin, si trova coinvolta in un combattimento tra bande locali e per difendere l’uomo che ama spara un colpo di pistola. Per questo viene condannata a cinque anni di carcere. Dopo il suo rilascio, Qiao va alla ricerca di Bin per ricominciare una vita insieme a lui. Ma non tutto è come prima …

Continue reading

Le biciclette di Pechino = Shiqi sui de dan che

La bicicletta rubata come metafora sociale in cui l’oggetto perde il suo significato reale per assumerne uno simbolico. Per i due giovani protagonisti la bicicletta serve a uno per lavorare e all’altro per ottenere considerazione a scuola. Il furto della bici durante il giro di consegne fa perdere il lavoro al fattorino Guo Liang. La stessa bici viene acquistata al mercato delle pulci da Li Bin…

Continue reading

Shanghai Dreams = Qing Hong

Cina, anni ’60. Una ragazza di 19 anni si vede costretta ad abbandonare la sua città natale e gli amici più cari perché il padre ha deciso di trasferirsi per seguire il consiglio dato dal governo: stabilirsi nelle regioni più povere per aiutare l’industria locale…

Continue reading

Hero = Ying xiong

Più di duemila anni fa la Cina era divisa in sette regni che si combattevano tra loro senza tregua portando le popolazioni allo stremo. Durante il periodo dei cosiddetti Stati Guerrieri, iI re di Qin era il più determinato tra i sovrani a conquistare tutta la Cina per diventarne il Primo Imperatore. Per questo, numerosi killer, eroi solitari, avevano tentato nel tempo di colpirlo. Ma lui – che ne temeva sopratutto tre: Spada Spezzata, Neve che vola e Cielo – aveva promesso denaro e un’udienza con lui a chiunque li avesse sconfitti.

Continue reading

Red Cliff – La battaglia dei tre giorni

Nel 208 dopo cristo, durante la Dinastia Han, la Cina è suddivisa in molti stati in guerra tra loro. Il Primo Ministro Cao Cao, manovrando l’imperatore Han Xiandi, dichiara guerra a Xu, un regno dell’ovest dominato da Liu Bei, zio dell’imperatore stesso. Zhuge Liang viene mandato al regno Wu, nel sud, nel tentativo di unire di unire le forze. Per sconfiggere i due alleati, Cao Cao invierà un esercito di ottocentomila soldati e duemila navi, mentre i due alleati potranno contare solo sull’astuzia e daranno luogo alla battaglia di Red Cliff …

Continue reading

Lussuria : seduzione e tradimento = Lust, caution = Se, jie

Nel 1942, nella Shanghai occupata dalle truppe giapponesi, la giovane Wang Hu Ling, una studentessa e aspirante attrice, giovane e bellissima, si unisce alle file della Resistenza. I suoi compagni le affidano il compito di avvicinare il Sig. Yee, un collaborazionista. Wang si insinua così nella vita dell’uomo e, protetta da una finta identità, ne diviene l’amante. Giorno dopo giorno rivela ai suoi compagni ogni spostamento dell’uomo, convinta di volerlo vedere morto, ma intanto si lega a lui con una passione incredibile e quasi animalesca per cui le cose dentro di lei iniziano a cambiare…

Continue reading

Al di la delle montagne = Shan He Gu Ren

Cina, alla fine del 1999. Tao è una ragazza di Fenyang corteggiata da due amici d’infanzia: Zhang, proprietario di una stazione di servizio destinato a un brillante futuro, e Liangzi, che lavora invece in una miniera di carbone. Divisa tra i due uomini, Tao farà una scelta che segnerà il resto della sua vita e quella del suo futuro figlio, Dollar…

Continue reading

Lettere di uno sconosciuto = Coming home

Siamo nella Cina della seconda metà del novecento, quando la riforma promossa da Mao è già pienamente effettiva. Lo sanno bene Lu Yanshi e Feng Wanyu, marito e moglie separati dall’intervento della polizia politica, che spedisce l’uomo – un insegnante – nei campi di lavoro. Quando la Rivoluzione Culturale è ormai agli sgoccioli Lu Yanshi viene liberato e rimandato a casa, ma i traumi di una lunga separazione uniti al tradimento vigliacco della figlia della coppia (che a suo tempo consegnò il padre ai suoi carcerieri) hanno compromesso la salute mentale della moglie che non lo riconoscerà mettendolo alla porta. Estraneo in seno ad una famiglia distrutta, Lu Yanshi è però deciso a far rivivere il loro passato e a risvegliare i ricordi della moglie…

Continue reading

L’ultimo lupo = Wolf totem

1969. Chen Zhen, giovane studente di Pechino, viene inviato nel cuore della Mongolia per istruire una tribù di pastori nomadi. In realtà, sarà Chen a imparare tutto su una regione ostile e infinita, sulla vita in comunità, su libertà e responsabilità, e soprattutto sulla creatura più temuta e venerata delle steppe: il lupo. Sedotto dal legame complesso e quasi mistico che i pastori hanno con l’animale, Chen decide di adottare un cucciolo per addomesticarlo. Tuttavia, il governo ha deciso di abbattere gli esemplari di lupo presenti nella regione mettendo a rischio non solo le tradizioni della tribù, ma il futuro stesso di quel territorio…

Continue reading

La città proibita = Man cheng jin dai huang jin jia

Cina, 10. Secolo, tarda dinastia Tang. Sullo sfondo del Chong Yang Festival, le faide familiari tra l’Imperatore Ping, l’Imperatrice Phoenix e i loro figli, il Principe Jai e il Principe Wan, si intrecciano con le vicende della famiglia di Jiang, il medico di corte, e con il tentativo di rovesciare il trono della Famiglia Imperiale da parte di un esercito ribelle.

Continue reading

Addio mio concubina

Cina 1925-1977. Mezzo secolo di storia cinese e il lungo e tormentato amore di Qui Douzi e di Shitou, attori dell’opera di Pechino. Sullo sfondo l’invasione giapponese, l’egemonia del partito nazionalista, l’avvento dei comunisti al potere, la Rivoluzione Culturale. Qui Douzi e di Shitou si rincontreranno per l’ultima rappresentazione del loro cavallo di battaglia: Addio mia concubina. La realtà si mescolerà alla finzione. Palma d’Oro Festival di Cannes 1993.

Continue reading