Roma

Alfonso Cuarón ri-crea la Città del Messico dei primi anni ’70 in cui è cresciuto, raccontando un periodo turbolento della vita di una famiglia borghese visto attraverso gli occhi di Cleo, la domestica indigena che tiene insieme tutta la famiglia. Roma è un’opera piena di amore che sfrutta una monumentale fotografia in bianco e nero, una colonna sonora coinvolgente e una perfetta unione di attori professionali e non, per dare forma ai ricordi del suo autore …

Continue reading

Oceania = Moana

Una vivace adolescente di nome Vaiana s’imbarca in una coraggiosa missione per salvare la sua gente. Durante il viaggio, s’imbatterà nel semidio in disgrazia Maui che la guiderà nella sua ricerca per diventare una grande esploratrice. Insieme, i due attraverseranno l’oceano in un viaggio pieno d’azione, che li porterà ad affrontare enormi creature feroci e ostacoli impossibili e, lungo il percorso, Vaiana porterà a compimento l’antica ricerca dei suoi antenati e troverà l’unica cosa che ha sempre desiderato: la propria identità.

Continue reading

Gorillas in the mist : The adventure of Dian Fossey

La storia della giovane e appassionata Dian Fossey che dal nativo Kentucky si reca in Congo per svolgere delle ricerche sul comportamento dei gorilla. Con infinita pazienza e non senza rischi, avvicina e studia gli animali e di costoro apprende ed imita il linguaggio ed i gesti, per trasmettere successivamente allo scienziato Louis Leakey i risultati ottenuti. Con l’aiuto del fido Sembagare e di pochi indigeni è costretta a lottare sia contro gli uomini della tribù dei Batwa, i quali uccidono i gorilla per rivenderne la testa e le zampe, sia contro il cinico europeo Van Vecten che, commerciando per gli zoo, tenta di catturare i giovani animali …

Continue reading

American Graffiti

L’ultima notte da liceali prima dell’università per un gruppo di amici che hanno condiviso esperienze, passioni, dolori e sogni. Le storie, i destini e le inquietudini destinati a cambiare, ma catturate in una indimenticabile notte d’estate, in cui tutto è ancora possibile …

Continue reading

Jojo Rabbit

Jojo Betzler ha 10 anni e vive a Vienna con la mamma vedova durante gli ultimi anni del nazismo. Jojo è un bambino dolce e un po’ timido, con un grande amico paffutello e occhialuto, insieme al quale vuole diventare un perfetto giovane nazista. Perché Jojo ha un idolo, Adolf Hitler, che ha trasformato in un amico immaginario, finché non scopre che sua madre nasconde una ragazza ebrea in casa…

Continue reading

Oldboy

Nel giorno della nascita di sua figlia e senza apparente motivo, Joe viene catturato e imprigionato in una stanza di hotel per due decenni. Quando all’improvviso viene rilasciato, gli viene detto che ha solo quattro giorni a disposizione per scoprire il motivo della sua prigionia. Se non riuscirà a risolvere il mistero entro i tempi stabiliti, sua figlia verrà uccisa… Remake dell’omonimo film di Park Chan-wook del 2003, basato sul manga Old Boy, scritto da Garon Tsuchiya e disegnato da Nobuaki Minegishi.

Continue reading

Koda, fratello orso 2 = Brother bear 2

Ritroviamo Fiocco e Rocco, le Alci più comiche della foresta, ma anche il grande orso Kenai, il suo fratellino Koda e Nita. Nita e Kenai erano amici d’infanzia quando lui era ancora un umano e pensavano che sarebbero rimasti insieme per sempre…

Continue reading

Il buio oltre la siepe = To kill a mockingbird

Alabama, 1930: Atticus Finch è un avvocato vedovo e padre di due figli intelligenti e brillanti che decide di difendere Tom Robinson, un uomo di colore accusato ingiustamente dall’agricoltore Bob Ewell di aver violentato la figlia diciannovenne Mayella… Basato sull’omonimo romanzo di Harper Lee. Fa parte di: Collezione Award Winners

Continue reading

I figli degli uomini = Children of Men

2027. La razza umana sta per estinguersi perché da 18 anni non nascono più bambini e la scienza non riesce a capire la causa dell’infertilità che dilaga nel mondo. In una Londra infestata da frange nazionaliste violente che vorrebbero mandar via dall’Inghilterra tutti gli immigrati, Theo Faron, attivista pacifista diventato semplice burocrate, viene coinvolto dalla ex-moglie rivoluzionaria, Julian, nel salvataggio e nella protezione di una ragazza rimasta misteriosamente incinta che potrebbe portare un barlume di speranza per la continuazione della specie umana…

Continue reading

A little princess = La piccola principessa

La piccola Sara Crewe vive felice in India con suo padre, capitano dell’esercito inglese, che la riempie di attenzioni. Allo scoppio della prima guerra mondiale il capitano Crewe viene inviato a combattere in Africa e Sara, rimasta sola, viene mandata a New York per frequentare lo stesso esclusivo collegio frequentato un tempo da sua madre. Lì, Sara si scontra con la durezza dell’istituzione e con la preside, la signorina Minchiper, per la quale la bambina, così esuberante e creativa è soltanto fonte di guai. Solo grazie al coraggio, alla fantasia e all’autostima, la piccola Sara riuscirà a cambiare il corso della sua vita e di quelli che le sono vicini.

Continue reading

Inside man

Quattro persone mascherate da imbianchini fanno irruzione nell’edificio della Manhattan Trust, caposaldo finanziario di Wall Street, e in pochi minuti prendono in ostaggio cinquanta persone tra impiegati e clienti della prestigiosa banca, intimando loro di indossare delle tute e delle maschere. Nel frattempo, sul luogo della rapina intervengono le forze di polizia e tra loro figura il detective Keith Frazier chiamato a negoziare con il capo dei malviventi, Dalton Russell, un uomo estremamente intelligente e dai nervi saldi che riesce a mantenere in scacco le forze dell’ordine con un piano completamente imprevedibile e ben studiato…

Continue reading

Revenant – Redivivo

L’epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie a una straordinaria forza interiore. In una spedizione nelle vergini terre americane, l’esploratore Hugh Glass viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai componenti del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del compagno di spedizione John Fitzgerald. Mosso da una profonda determinazione e dall’amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell’implacabile tentativo di sopravvivere, di trovare la sua redenzione e la sua vendetta. Tratto da una storia vera.

Continue reading

Das Kongo Tribunal = The Congo Tribunal

In mehr als 20 Jahren hat der Kongo-Krieg bereits über 6 Millionen Tote gefordert. Die Bevölkerung leidet, die Verbrechen des Krieges wurden nie juristisch verfolgt. Viele sehen in dem Konflikt eine der entscheidenden wirtschaftlichen Verteilungsschlachten im Zeitalter der Globalisierung, liegen hier doch die wichtigsten Vorkommen vieler High-Tech-Rohstoffe. Für “Das Kongo Tribunal” gelingt es Milo Rau, die Opfer, Täter, Zeugen und Analytiker des Kongokriegs zu einem einzigartigen zivilen Volkstribunal im Ostkongo zu versammeln. Er lässt erstmals in der Geschichte des Krieges drei Fälle exemplarisch verhandeln und entwirft ein unverschleiertes Porträt des grössten und blutigsten Wirtschaftskriegs der Menschheitsgeschichte. (goodmovies.de)

Continue reading

Vittoria e Abdul = Victoria and Abdul

La straordinaria storia vera di un’inaspettata amicizia nata durante gli ultimi anni dell’incredibile regno della Regina Vittoria. Quando il giovane commesso Abdul Karim si mette in viaggio dall’India per partecipare al Giubileo d’oro della Regina, si ritrova sorprendentemente nelle grazie della Regina stessa. Mentre quest’ultima si interroga sulle costrizioni della sua antica posizione, i due instaurano un’improbabile e devota alleanza, mostrando una lealtà reciproca che la famiglia e la cerchia ristretta della Regina cercano di distruggere. Mentre la loro amicizia si intensifica, Vittoria comincia a vedere un mondo in evoluzione con occhi diversi, rivendicando con gioia la sua umanità.

Continue reading

Like crazy

Jacob e Anna si incontrano al college a Los Angeles, si innamorano e si mettono insieme. Anna però è cittadina inglese e quando il suo permesso di soggiorno scade al conseguimento del diploma, tenta dapprima di rimanere da “illegale” poi è costretta a tornare a Londra. Respinta alla dogana ogni volta che prova a rientare negli States, Anna è costretta a dare il via ad una relazione a distanza, che si dimostrerà faticosissima sia per lei che per Jacob…

Continue reading

Downsizing – Vivere alla grande

Un pool di scienziati norvegesi ha trovato la soluzione al problema della sovrappopolazione e dei cambiamenti climatici: rimpicciolire uomini e donne di circa dieci centimetri, certi che in circa due secoli la transizione dal grande al piccolo potrà essere completata. Rendendosi presto conto dei vantaggi economici del mondo in miniatura, e con la promessa di una vita migliore, Paul Safranek e sua moglie Audrey decidono quindi di abbandonare stress e ristrettezze della loro vita a Omaha, in Nebraska, per trasferirsi nella nuova comunità in miniatura in New Mexico. Una scelta che cambierà per sempre la loro vita…

Continue reading

The great wall

Cina, XII secolo. William Garin, un mercenario che dopo aver combattuto in numerose battaglie in cui si è distinto per le sue abilità di arciere, viene fatto prigioniero da un misterioso esercito composto da eccellenti guerrieri, conosciuto come l’Ordine Senza Nome. Accampati in un’enorme fortezza, i guerrieri stanno combattendo per proteggere l’umanità da forze soprannaturali su una delle più incredibili strutture difensive mai costruite: la Grande Muraglia. Nel viaggio, Garin è accompagnato da Pero Tovar, un duro e ironico spagnolo divenuto fratello d’armi di William, e da Ballard, un misterioso prigioniero chiuso nella fortezza che progetta la fuga dai propri carcerieri e spera di poter trafugare la loro arma più preziosa.

Continue reading

Stand by me : ricordo di un’estate

Nell’estate del 1959, in una cittadina dell’Oregon, quattro amici dodicenni spinti dal desiderio – ognuno per un motivo diverso – di riscattarsi e diventare degli eroi agli occhi di tutti, decidono di andare alla ricerca del corpo di un ragazzino scomparso e si mettono in cammino lungo i binari della ferrovia. Dopo aver superato mille ostacoli trovano il cadavere …

Continue reading

Australia

Alle soglie della 2. Guerra Mondiale, Lady Sarah Ashley, un’aristocratica inglese, parte per l’Australia per ricongiungersi al marito che nel frattempo è stato però assassinato in circostanze misteriose. Cercando di proteggere le terre ereditate, Ladi Ashley farà due incontri che le cambieranno per sempre la vita: il rude mandriano Drover e il bambino aborigeno Nullah. Insieme i tre intraprenderanno un lungo viaggio attraverso il continente australiano …

Continue reading

Manchester by the sea

Dopo l’improvvisa morte del fratello maggiore Joe, Lee Chandler, custode tuttofare di alcuni condomini di Boston, si vede costretto a tornare nella sua città natale, dove scopre di essere stato nominato tutore legale del nipote sedicenne. Qui si troverà ad affrontare il tragico passato che lo separava da sua moglie Randi e dal paese in cui è nato e cresciuto.

Continue reading

Io sto con la sposa : storia di un matrimonio

Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un’Europa sconosciuta. Un’Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell’incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

Continue reading

Sette anni in Tibet = Seven years in Tibet

Film tratto dalla storia vera dell’alpinista austriaco Heinrich Harrer che nel 1939 parte per una spedizione in Tibet con l’intento di scalare il Nanga Parbat. Catturato dagli inglesi, riuscirà a scappare, conoscerà la paura, il freddo, la violenza e la fame fino al un incontro che cambierà per sempre la sua vita…

Continue reading

Cobain – Montage of Heck

Primo documentario autorizzato su Kurt Cobain, leader dei Nirvana, protagonista della scena musicale degli anni Novanta. Il film, prodotto dalla figlia di Cobain e Courtney Love, Frances Bean Cobain, apre l’archivio personale del frontman, in gran parte inedito: pensieri, parole, musica, foto e filmati mai visti, interviste ad amici e familiari. Oltre ai disegni e agli schizzi dello stesso Cobain che nella prima parte sono inframmezzati dalle animazioni realizzate dal regista.

Continue reading

Priscilla, la regina del deserto = The adventures of Priscilla, queen of the desert

Bernadette, Mitzi, e Felicia sono i nomi d’arte di Ralph, Tick e Adam, tre drag queen che si esibiscono in un collaudato musical-karaoke a Sidney. Alla morte dell’amico di Bernadette, tutte insieme decidono di attraversare il deserto australiano per accompagnare Mitzi ad Alice Springs, dove la ex moglie di questi ha organizzato una tournée. Per trasportare i loro sgargianti costumi di scena, Ralph, Tick e Adam decidono di affittare un vecchio torpedone rosa shocking al quale hanno dato il nome di “Priscilla”. Ma il viaggio viene interrotto in pieno deserto per un guasto al mezzo…

Continue reading

The Danish Girl

Quando Gerda chiede al marito Einar di travestirsi da modella per un ritratto, i sentimenti a lungo repressi di Einar riaffiorano e Einar inizia a vivere come una donna. Di fronte a una prova rivoluzionaria e impossibile senza l’amore incondizionato di sua moglie, Einar decide di diventare Lili Elbe, pioniera del movimento transgender.

Continue reading

Le fate ignoranti

Antonia e Massimo vivono una vita “perfetta” in una villa nella periferia residenziale di Roma. Quando Massimo all’improvviso muore in un incidente stradale, Antonia cade in una profonda depressione. Quando le riportano a casa gli effetti personali che Massimo aveva in ufficio, Antonia, grazie a una dedica scritta dietro a un quadro dal titolo ‘La fata ignorante’, scopre che il marito, da sette anni, aveva una relazione…

Continue reading

Trash

Rafael e Gardo, due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio, tra i detriti giornalieri della discarica locale trovano un portafoglio e iniziano a immaginare di poter iniziare una nuova vita. Ben presto, però, la polizia locale, guidata dal pericoloso Frederico, offre loro una grande ricompensa in cambio del portafoglio. I ragazzi capiscono che il loro ritrovamento è molto importante e con l’aiuto dell’amico Rato iniziano una straordinaria avventura, districandosi tra amici e nemici, per ricostruire la storia del portafogli e risalire al proprietario. Ad aiutarli per trovare la giusta via saranno il disilluso Padre Julliard e la sua giovane assistente Olivia.

Continue reading

Il Cacciatore = The Deer Hunter

Tre giovani amici – Mike, Nick e Steven – lavorano in una acciaieria di Clayton, in Pennsylvania. Quando hanno del tempo libero, vanno a caccia di cervi. Sono stati chiamati alle armi e stanno per recarsi in Vietnam. Quando i tre giungono sul teatro delle operazioni militari, cadono prigionieri dei Vietcong e subiscono terribili torture prima di reagire e tentare di liberarsi…

Continue reading

Herz des Himmels – Herz der Erde = Corazón del cielo, corazón de la tierra

Der Film reist ins mexikanische Chiapas und nach Guatemala, die Heimat der etwa neun Millionen heutigen Maya. Sechs junge Maya lassen uns teilhaben an ihrem Leben, ihrem Alltag, ihren Zeremonien und ihrem Widerstand gegen die Bedrohung ihrer Kultur und Umwelt. Der Film verknüpft die politische und soziale Gegenwart der Protagonisten in musikalischen und traumartigen Sequenzen mit Bildern der Natur und der mythologischen Vergangenheit.

Continue reading

l dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba = Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb

Un generale psicopatico americano, che fa parte dell’alto comando strategico dell’aeronautica, dà ordine a una squadriglia di aeroplani, attrezzati per il trasporto di bombe atomiche, di volare per un’azione contro l’Unione Sovietica. Subito dopo si chiude nella base, e quindi tutti, compreso il presidente degli Stati Uniti, sono impossibilitati ad intervenire. Sia gli alti ufficiali americani sia i massimi esponenti sovietici, tentano di fermare la minaccia di una guerra nucleare…

Continue reading

Population Boom

Ein bekanntes Horrorszenario: sieben Milliarden Menschen auf der Erde. Schwindende Ressourcen, giftige Müllberge, Hunger und Klimawandel – Folgen der Überbevölkerung? Wer behauptet eigentlich, dass die Welt übervölkert ist? Und wer von uns ist zu viel?

Continue reading

Koyaanisqatsi : life out of balance

In lingua Hopi la parola “Koyaanisqatsi”, pronunciata in un contesto di profezie, significa “la vita senza equilibrio”, intendendo gli squilibri e le follie di una vita in via di degradazione, alla quale necessita un nuovo stile. Ispirandosi a tale concetto, questo film/documentario mira a raffrontare la bellezza e maestà della natura – terre, mari, cieli – con il frenetico sciamare della società urbana contemporanea, creando un’unione di immagini mozzafiato con una colonna sonora magicamente evocativa. Fotografia di Ron Fricke, musiche di Philip Glass.

Continue reading

Powaqqatsi : life in transformation

Dopo aver affrontatola contrapposizione tra la natura e il lavoro dell’uomo in ‘Koyaanisqatsi’, in “Powaqqatsi”, il regista e l’autore delle musiche, seguendo il loro particolare filo conduttore, concentrano tutta la loro attenzione sul lavoro dell’uomo, sull’opulenza dell’occidente e le fatiche del terzo mondo, per rappresentare magistralmente il costo umano del progresso. Fotografia di Ron Fricke, musiche di Philip Glass.

Continue reading

La foresta di smeraldo = The emerald forest

Mentre l’ingegnere americano Bill Markham visita con la famiglia il cantiere aperto nel cuore della foresta amazzonica in cui si sta costruendo una gigantesca diga, una tribù indigena gli rapisce il figlioletto Tommy. Passano invano dieci anni e finalmente Bill, addentratosi nella foresta, ritrova miracolosamente il ragazzo, ormai diciottenne, ma i loro due mondi, completamente diversi, si scontrano…

Continue reading

Mare chiuso

Fra il 2009 e il 2010, grazie agli accordi del governo italiano con la Libia di Gheddafi, oltre mille migranti africani vennero intercettati nelle acque del Mediterraneo dalle autorità militari italiane e respinti in Libia, dove la polizia esercitava indisturbata abusi e violenze. Oggi, le vittime dei respingimenti possono finalmente raccontare cosa è successo su quelle navi… Contiene: documentario: I nostri anni migliori di Matteo Calore, Stefano Collizollo, 45′. Contiene: libro : Mare chiuso, a cura di Stefano Liberti, Minimum fax, 2013, 82 p.

Continue reading

Inside job

Il primo documentario che rivela la scioccante verità sulla crisi feconomica del 2008. Il crollo finanziario mondiale che, con un costo di circa 20 trilliardi di dollari, ha fatto perdere casa e lavoro a milioni di persone. Avvalendosi di accurate ricerche e interviste inanziaria ai principali membri della finanza, politici e giornalisti viene analizzato il gotha finanziario degli Stati Uniti: Lehman, Goldman Sachs, Bush, i lobbisti. Vengono inoltre svelati i rapporti che hanno corrotto i politici, le regole e il mondo accademico…

Continue reading

Vera

Vera Martin è l’unica sopravvissuta all’Olocausto di una grande famiglia ebrea-croata. Ora, a 87 anni, alleva cavalli purosangue nella campagna vicino Roma. Mentre ci racconta la storia di morte e perdita della sua famiglia, se ne svolge un’altra: la nascita di un puledrino destinato a diventare un campione alle corse…

Continue reading

Lo stato di eccezione : processo per Monte Sole 62 anni dopo

Le verità a lungo negate su uno degli episodi più atroci della storia italiana, la strage nazifascista che ebbe luogo dal 29 settembre al 5 ottobre 1944 in numerose località intorno a Marzabotto. Questo film è l’unica documentazione esistente del processo che tra il 2006 e il 2007 ha condotto a una storica sentenza di colpevolezza.

Continue reading

Birdy – le ali della libertà

Reduce dal Vietnam e con la faccia ancora seminascosta dalle bende, a seguito delle gravi ustioni riportate in combattimento, il sergente Al Columbato viene inviato in un ospedale psichiatrico militare, dove è da tempo ospitato il suo amico di infanzia e compagno di sventura Birdy. Il dott. Weiss confida che, dal contatto tra i due scocchi una scintilla in Birdy, che vive tutto rattrappito, atono ed assolutamente muto, forse a causa dello “choc” subito allorché l’elicottero che lo trasportava ferito cadde in fiamme nella giungla vietnamita… Tratto dal romanzo di William Wharton.

Continue reading

Tomorrow’s land : how we decided to tear down the invisible wall

At-Tuwani è un piccolo villaggio palestinese di pastori incastrato nelle aride colline a sud-est di hebron, Area C della West Bank a controllo amministrativo e militare israeliano. Sotto costante minaccia di evacuazione dal 1999, il villaggio è oggetto di ripetuti attacchi da parte dei coloni che vivono nel vicono avamposto di Havat Ma’on e nell’insediamento di Ma’on. In risposta a tutto questo consolidato sistema di ingiustizie, da dieci anni è nato il Comitato di resistenza popolare, diretta espressione della rivolta della classe contadina locale e contemporaneamente potente destabilizzatore dei meccanismi di controllo e repressione attuati dall’occupazione israeliana. L’esperimento politico dal basso di At-Tuwani mette in mostra come le radici dell’odierna società palestinese attraversino una fase di profondo mutamento. Con il supporto e la collaborazione di attivisti israeliani e di gruppi internazionali, il movimento sta crescendo e si sta affermando come uno dei possibili percorsi per costruire ed immaginare un nuovo futuro.

Continue reading

Osama

Kabul, poco tempo fa. Tre donne, una ragazzina di 12 anni, sua madre e la nonna, sono sopravvissute alla repressione delle manifestazioni di protesta organizzate dalle donne afgane all’inizio del regime talebano.

Continue reading

Nel nome del Padre = In the name of the father

In Irlanda, il giovane Gerry Conlon, coinvolto in una guerriglia urbana con gli inglesi e con l’IRA, ripara in Inghilterra con l’amico Paul Hill che, arrestato per un attentato che distrugge un pub e sottoposto a violente pressioni, suo malgrado lo denuncia. Gerry, maltrattato per sette giorni dalla polizia, che minaccia di uccidergli il padre Giuseppe, firma una falsa dichiarazione coinvolgendo due hippy della comune dove si era rifugiato con Hill. La polizia arresta poi la zia Annie ed il padre per favoreggiamento. Dopo un processo iniquo, orchestrato dall’ispettore Robert Dixon, che ha coordinato arresti e interrogatori preliminari, tutti vengono condannati. Dopo 15 anni Gerry e il padre, che dividono la cella, scoprono il vero attentatore…

Continue reading

Come un uomo sulla terra

Dagmawi Yimer, detto Dag, emigrato da Addis Abeba per motivi politici, arrivato a Lampedusa nel luglio 2006, dopo aver attraversato la Libia, in seguito, anche grazie alla Asinitas onlus, la scuola di italiano per stranieri a Roma, ha raccolto le testimonianze di quanti hanno dovuto fare lo stesso terribile viaggio. Le brutalità che la polizia libica mette in atto, utilizzando anche i finanziamenti di Italia e di Europa per il controllo dei flussi migratori, ci rivelano un aspetto poco noto e assai scomodo delle immigrazioni dall’Africa. Finalista miglio documentario al David di Donatello, miglior documentario 2009 all’Acipelago Film Festival 2009.

Continue reading

Dumbries de Col de Flam

Alexander Stevens si reca a Ortisei in Val Gardena per cercare notizie su suo nonno, scomparso misteriosamente durante la Prima Guerra Mondiale. Durante le sue ricerche conoscerà per caso i fratelli Tom e Giuani Trivel, che daranno una svolta interessante alle indagini…

Continue reading

Wszystko na sprzedaz = Tutto in vendita

Una sera, a Londra, stavo discutendo l’idea di un film così con David Mercier, che conosceva bene Zbignew Cybulski. Abbiamo passato una piacevole serata ricordando i numerosi aneddoti attorno ai quali avremmo potuto costruire la trama. Quado la notte tornai nella mia stanza d’albero mi chiamò Roman Polanski per dirmi che Zbignew era morto. La sua morte, proprio in quella particolare notte mi sembrò quasi irreale, come se fosse una scena del film a cui stavo pensando… I personaggi del mio film ricalcano le sue orme…Zbignew era entrato nelle loro vite – nelle nostre vite! – disturbandole in qualche modo e scuotendole. Era una specie di sognatore e spero che ciò risulti dal mio film. (Andrzej Wajda)

Continue reading

Ziemia obiecana = La Terra della grande promessa

1880, a Lodz, all’inizio della rivoluzione industriale quando la Polonia non esiste né come nazione né come stato, tre amici (il polacco Borowiecki, il tedesco Baum e l’ebreo Welt) vogliono aprire una fabbrica tessile e, abbandonando scrupoli e pregiudizi, gettarsi nella mischia della corsa al denaro e al potere. Da un romanzo (1899) di Wladislaw Reymont, A. Wajda trae un dramma storico di ribollente vitalità e di disordinati fermenti, raccontato con slancio partecipe, distanza critica, lucida attenzione, personaggi scolpiti con potenza balzachiana.

Continue reading

Krajobraz po bitwie = Paessaggio dopo la battaglia

L’8 Maggio 1945, a guerra finita, gli internati di un campo di concentramento nella Germania nazista sono trasferiti dagli americani in una caserma delle SS che funziona da campo di raccolta e smistamento. Tra loro c’è Tadeusz, giovane intellettuale polacco che stringe un’amorosa amicizia con l’ebrea Nina. Dopo la sua morte accidentale e assurda, Tadeusz decide di tornare in Polonia. Ispirato ai racconti di Tadeusz Borowski (1922-51), sopravvissuto ai campi di sterminio, Wajda torna con un film dolente, lucido, disincantato, ma non disperato, non privo di riferimenti incomprensibili per uno straniero (o un polacco di corta memoria storica).

Continue reading

Panny z wilka = Le signorine di Wilko

Nei primi anni ’30, Viktor Ruben torna per un breve periodo a Wilko, dove è cresciuto e dove, 15 anni prima, aveva trascorso un periodo felice. Victor è alla ricerca di ricordi, ma il tempo ha lasciato il segno anche sulle donne di Wilko: la bella Fela è morta, Kazia è divorziata e vive con il figlio, Julia e Jola hanno sposato uomini che non amano, solo Tunia, la più giovane, è ancora nubile…

Continue reading

Route 181 : Frammenti di un viaggio in Palestina – Israele

Estate 2002. Il cineasta palestinese Michel Khleifi e il cineasta israeliano Eyal Sivan partono per un viaggio cinematografico a due nel loro paese, Palestina-Israele. Affidandosi alla casualità degli incontri, danno la parola a donne e uomini, israeliani o palestinesi, giovani o anziani, civili o militari…colti nella loro vita di tutti i giorni. Contiene: Sud / 85′ + 20′ (Bonus). – Nel sud del paese, dalla città portuale di Ashdod a Beit Herzl, Hulda. Centro / 103′ + 35′ (Bonus). – Da Lod a Betlemme. Nord / 85′ + 40′ (Bonus). – Da Rosh A’Ayin a Rihanya alla frontiera con il Libano. Bonus / 70′ + cartografia e documenti. – Materiali di completamento al film: scene inedite, cartografia, intervista agli autori, ecc.

Continue reading

2001 : Odissea nello spazio

2001 Odissea nello spazio è un conto alla rovescia per il domani, un’irresistibile interpretazione della lotta dell’uomo contro la macchina, un caposaldo così fondamentale che Steven Spielberg lo considera il “Big Bang” dal quale ha tratto origine la sua generazione di cineasti. Forse è il capolavoro di Kubrick regista che ne ha anche steso la sceneggiatura in collaborazione con Arthur C. Clarke. Lasciate che l’inquietante mistero di un viaggio diverso da tutti gli altri abbia inizio.

Continue reading