Judas and the Black Messiah

L’informatore dell’FBI William O’Neal, è infiltrato nel partito delle Black Panther dell’Illinois con l’incarico di tenere d’occhio il loro carismatico leader, il Presidente Fred Hampton. Ladro di professione, O’Neal sembra divertirsi a correre il rischio di manipolare sia i suoi compagni che il suo “supervisore”, l’Agente Speciale Roy Mitchell. L’influenza politica di Hampton è in forte ascesa proprio quando incontra e si innamora della sua compagna di rivoluzione Deborah Johnson. Nel frattempo, nella mente di O’Neal prende vita un dilemma. Si allineerà alle forze benevole? O contribuirà ad affossare Hampton e Le Pantere con ogni mezzo, come comanda il Direttore dell’FBI J. Edgar Hoover? Ispirato a eventi realmente accaduti.

Continue reading

Roma

Alfonso Cuarón ri-crea la Città del Messico dei primi anni ’70 in cui è cresciuto, raccontando un periodo turbolento della vita di una famiglia borghese visto attraverso gli occhi di Cleo, la domestica indigena che tiene insieme tutta la famiglia. Roma è un’opera piena di amore che sfrutta una monumentale fotografia in bianco e nero, una colonna sonora coinvolgente e una perfetta unione di attori professionali e non, per dare forma ai ricordi del suo autore …

Continue reading

Il diritto di opporsi = Just mercy

Una storia vera potente e stimolante, “Il diritto di opporsi” segue il giovane avvocato Bryan Stevenson e la sua storica battaglia per la giustizia. Dopo essersi laureato ad Harvard, Bryan avrebbe potuto scegliere fin da subito di svolgere dei lavori redditizi. Invece si dirige in Alabama con l’intento di difendere persone condannate ingiustamente, con il sostegno dell’avvocatessa locale Eva Ansley. Uno dei suoi primi casi, nonché il più controverso, è quello di Walter McMillian, che nel 1987 viene condannato a morte per l’omicidio di una ragazza di 18 anni, nonostante la preponderanza di prove che dimostrano la sua innocenza, e il fatto che l’unica testimonianza contro di lui sia quella di un criminale con un movente per mentire. Negli anni che seguono, Bryan si ritroverà in un labirinto di manovre legali e politiche, di razzismo palese e sfacciato, mentre combatte per Walter, e altri come lui, con le probabilità – e il sistema – contro. Basato sul libro di Bryan Stevenson

Continue reading

Noi = Us

Adelaide Wilson torna nella sua casa d’infanzia sul mare con il marito Gabe e i due figli per un’idilliaca vacanza estiva. Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide sente crescere e materializzarsi la sua ossessione e capisce che qualcosa di brutto sta per accadere alla sua famiglia. Dopo un’intensa giornata trascorsa in spiaggia con i loro amici, i Tyler, Adelaide e la sua famiglia tornano a casa. Quando cala l’oscurità però, i Wilson vedono sul vialetto di casa la sagoma di quattro figure che si tengono per mano: i sosia di ciascuno di loro…
Contiene anche: I mostri dentro di noi e legati fra loro formano il nostro doppio ; Scene eliminate ; Ridefinire un genere ; Moriremo tutti sia quelli sopra, sia quelli sotto: una grande danza a due; Come nasce Red; La dualità di Noi

Continue reading

Zero Dark Thirty

Ispirato a fatti realmente accaduti, narra le vicende relative al gruppo di specialisti della CIA e al team di Navy SEAL che, per oltre dieci anni e in gran segreto, hanno lavorato a un’operazione di sicurezza militare finalizzata a un unico obiettivo: scovare ed eliminare Osama Bin Laden

Continue reading

La buena vida

Santiago du Chili, aujourd’hui. Teresa, assistante sociale spécilisée dans la contraception, croit tout contrôler dans sa vie jusqu’au jour où elle apprend que sa fille de 15 ansest enceinte. Edmundo, un coiffeur de 40 ans sans ambition vit encore chez sa mère et veut s’acheter une voiture ou … renouveler le caveau familial. Mario, clarinettiste, postule à l’orchestre philharmonique mais finit dans celui des carabineros. Quant à Patricia, mère d’un jeune bébé, ellese laisse aller à la derive, emportée èar le courant de la vie.

Continue reading

Gorillas in the mist : The adventure of Dian Fossey

La storia della giovane e appassionata Dian Fossey che dal nativo Kentucky si reca in Congo per svolgere delle ricerche sul comportamento dei gorilla. Con infinita pazienza e non senza rischi, avvicina e studia gli animali e di costoro apprende ed imita il linguaggio ed i gesti, per trasmettere successivamente allo scienziato Louis Leakey i risultati ottenuti. Con l’aiuto del fido Sembagare e di pochi indigeni è costretta a lottare sia contro gli uomini della tribù dei Batwa, i quali uccidono i gorilla per rivenderne la testa e le zampe, sia contro il cinico europeo Van Vecten che, commerciando per gli zoo, tenta di catturare i giovani animali …

Continue reading

The harvest : quando la semina non porta raccolto

Un docu-musical che, per la prima volta, unisce il linguaggio del documentario alle coreografie delle danze punjabi, raccontando l’umiliazione dei lavoratori sfruttati dai datori di lavoro e dai caporali. Due storie che si intrecciano nel corso di una giornata, dalle prime ore di luce in cui inizia il lavoro in campagna alla preghiera serale presso il tempio della comunità. Un duro lavoro di semina, fatto giorno dopo giorno, il cui meritato raccolto, tra permessi di soggiorno da rinnovare e buste paga fasulle, sembra essere ancora lontano.

Continue reading

Congo

La TRAVICOM, multinazionale leader nel campo delle telecomunicazioni, ha inviato una spedizione sul vulcano Virunga, nel centro dell’Africa, alla ricerca di diamanti dall’eccezionale purezza per attivare nuovi tipi di laser. Charles, figlio del boss R.B. Travis, comunica via satellite di aver trovato un giacimento, ma la trasmissione, captata dalla dottoressa Karen Ross, ex fidanzata del giovane, si interrompe bruscamente. Travis manda Karen in Africa, e lei si aggrega alla spedizione del primatologo Peter Elliot che vuole riportare Amy, una gorilla il cui linguaggio viene tradotto in suoni da un computer, nel suo ambiente d’origine. Anche un sedicente filantropo romeno, Herkermer Homolka, finanzia la spedizione … Liberamente ispirato al romanzo di Michael Crichton.

Continue reading

American Graffiti

L’ultima notte da liceali prima dell’università per un gruppo di amici che hanno condiviso esperienze, passioni, dolori e sogni. Le storie, i destini e le inquietudini destinati a cambiare, ma catturate in una indimenticabile notte d’estate, in cui tutto è ancora possibile …

Continue reading

Jojo Rabbit

Jojo Betzler ha 10 anni e vive a Vienna con la mamma vedova durante gli ultimi anni del nazismo. Jojo è un bambino dolce e un po’ timido, con un grande amico paffutello e occhialuto, insieme al quale vuole diventare un perfetto giovane nazista. Perché Jojo ha un idolo, Adolf Hitler, che ha trasformato in un amico immaginario, finché non scopre che sua madre nasconde una ragazza ebrea in casa…

Continue reading

La sottile linea rossa = The thin red line

Novembre 1942. Un gruppo di soldati americani della compagnia fucilieri dell’esercito “Charlie” si appresta a sbarcare sull’isola di Guadalcanal, nel Sud Pacifico. L’obiettivo è di conquistare l’importante presidio ai giapponesi. Il film narra il conflitto interiore Un film grandioso con un cast d’eccezione che si è guadagnato sette nomination all’Oscar per spiegare il conflitto interiore di ogni soldato.

Continue reading

Maternity Blues

Quattro donne diverse tra loro, ma legate da una colpa comune: l’infanticidio. Trascorrono il loro tempo all’interno di un ospedale psichiatrico giudiziario, espiando il senso di colpa per un gesto che ha vanificato la loro esistenza. Dalla convivenza forzata germogliano amicizie e spezzate confessioni …

Continue reading

Black Panther

T’Challa torna nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda dopo la morte di suo padre per succedergli al trono e prendere il suo posto come legittimo re. Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo…

Continue reading

Oldboy

Nel giorno della nascita di sua figlia e senza apparente motivo, Joe viene catturato e imprigionato in una stanza di hotel per due decenni. Quando all’improvviso viene rilasciato, gli viene detto che ha solo quattro giorni a disposizione per scoprire il motivo della sua prigionia. Se non riuscirà a risolvere il mistero entro i tempi stabiliti, sua figlia verrà uccisa… Remake dell’omonimo film di Park Chan-wook del 2003, basato sul manga Old Boy, scritto da Garon Tsuchiya e disegnato da Nobuaki Minegishi.

Continue reading

La profezia dell’armadillo

Zero ha ventisette anni, vive nel quartiere periferico di Rebibbia, più precisamente nella Tiburtina Valley. Terra di Mammuth, tute acetate, corpi reclusi e cuori grandi. Dove manca tutto ma non serve niente. Zero è un disegnatore ma non avendo un lavoro fisso si arrabatta dando ripetizioni di francese, cronometrando le file dei check-in all’aeroporto e creando illustrazioni per gruppi musicali punk indipendenti. La sua vita scorre sempre uguale, tra giornate spese a bordo dei mezzi pubblici attraversando mezza Roma per raggiungere i vari posti di lavoro e le visite alla Madre… Dal bestseller di ZeroCalcare.

Continue reading

Il buio oltre la siepe = To kill a mockingbird

Alabama, 1930: Atticus Finch è un avvocato vedovo e padre di due figli intelligenti e brillanti che decide di difendere Tom Robinson, un uomo di colore accusato ingiustamente dall’agricoltore Bob Ewell di aver violentato la figlia diciannovenne Mayella… Basato sull’omonimo romanzo di Harper Lee. Fa parte di: Collezione Award Winners

Continue reading

Kong : Skull Island

Un gruppo eterogeneo di esploratori si avventura nelle profondità di un’isola sperduta del Pacifico – tanto affascinante quanto infida – inconsapevoli che stanno attraversando il regno del mitico gorilla Kong.

Continue reading

I figli degli uomini = Children of Men

2027. La razza umana sta per estinguersi perché da 18 anni non nascono più bambini e la scienza non riesce a capire la causa dell’infertilità che dilaga nel mondo. In una Londra infestata da frange nazionaliste violente che vorrebbero mandar via dall’Inghilterra tutti gli immigrati, Theo Faron, attivista pacifista diventato semplice burocrate, viene coinvolto dalla ex-moglie rivoluzionaria, Julian, nel salvataggio e nella protezione di una ragazza rimasta misteriosamente incinta che potrebbe portare un barlume di speranza per la continuazione della specie umana…

Continue reading

A little princess = La piccola principessa

La piccola Sara Crewe vive felice in India con suo padre, capitano dell’esercito inglese, che la riempie di attenzioni. Allo scoppio della prima guerra mondiale il capitano Crewe viene inviato a combattere in Africa e Sara, rimasta sola, viene mandata a New York per frequentare lo stesso esclusivo collegio frequentato un tempo da sua madre. Lì, Sara si scontra con la durezza dell’istituzione e con la preside, la signorina Minchiper, per la quale la bambina, così esuberante e creativa è soltanto fonte di guai. Solo grazie al coraggio, alla fantasia e all’autostima, la piccola Sara riuscirà a cambiare il corso della sua vita e di quelli che le sono vicini.

Continue reading

Aquaman

Il giovane Arthur Curry scopre di essere in realtà Orin, erede al regno sottomarino di Atlantide: oltre a prendere il commando del suo popolo come Governatore di Atlantide, sarà chiamato a proteggere l’intero globo, sia sulla terra che nel mare…

Continue reading

Il sapore della vittoria : uniti si vince = Remember the Titans

Nel 1971, ad Alexandria, in Virginia, il football studentesco è molto di più che un semplice sport, è uno stile di vita. Quando il dipartimento scolastico decide di accorpare due scuole, si crea una situazione che cambierà la vita di alcune persone. Le due scuole sono frequentate una da bianchi e l’altra da neri…

Continue reading

RRRrrrr!!!

35.000 anni fa, durante l’età della pietra, due tribù – quella dei Capelli Puliti e quella de Capelli Sudici – convivevano più o meno in pace finché un efferato delitto non sconvolse la vita dei due clan, dando vita alla prima indagine poliziesca della storia dell’uomo…

Continue reading

Billy Lynn : un giorno da eroe = Billy Lynn’s Long Halftime Walk

Storia del 19enne soldato semplice Billy Lynn e dei suoi commilitoni del Reparto Bravo, sopravvissuti a una cruenta battaglia in Iraq e celebrati come eroi grazie alle riprese di una troupe embedded. Come premio, Billy e i suoi compagni vengono riportati a casa per un tour promozionale in Usa, che culmina in uno spettacolo scenografico nell’intervallo di una partita di football in Texas il Giorno del Ringraziamento…

Continue reading

Non pensarci

A Rimini, la famiglia Nardini è in fermento per il ritorno di Stefano, il secondogenito, scapestrato e ribelle, che ha lasciato la casa e l’azienda di famiglia per andare a Roma nella speranza di far fortuna come chitarrista punk-rock. Stefano ha 36 anni, suona da quando ne aveva cinque e un giorno capisce di essere contornato soltanto da ventenni invasati e non avere alcuna speranza di diventare famoso. Non ha una fidanzata e neppure un letto in cui dormire, perciò prende tutto quello che possiede – una chitarra e una macchina con le portiere che non si aprono – e ritorna a casa. La sua famiglia, però, è molto cambiata…

Continue reading

Revenant – Redivivo

L’epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie a una straordinaria forza interiore. In una spedizione nelle vergini terre americane, l’esploratore Hugh Glass viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai componenti del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del compagno di spedizione John Fitzgerald. Mosso da una profonda determinazione e dall’amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell’implacabile tentativo di sopravvivere, di trovare la sua redenzione e la sua vendetta. Tratto da una storia vera.

Continue reading

Contraband

Chris Farraday è riuscito con fatica a lasciarsi alle spalle il mondo del narcotraffico, ma quando suo cognato Andy fa saltare un affare di droga per lo spietato Tim Briggs, Chris è costretto a rientrare in campo per risolvere il debito: in poche ore e con l’aiuto del suo migliore amico Sebastian, dovrà mettere insieme una banda per far arrivare clandestinamente da Panama milioni di banconote contraffatte … Fa parte di: War collection.

Continue reading

Zero dark thirty

Ispirato a fatti realmente accaduti, narra le vicende relative al gruppo di specialisti della CIA e al team di Navy SEAL che, per oltre dieci anni e in gran segreto, hanno lavorato a un’operazione di sicurezza militare finalizzata a un unico obiettivo: scovare ed eliminare Osama Bin Laden. Fa parte di: War collection.

Continue reading

Il tenente ottomano = The ottoman lieutenant

Poco prima dello scoppio della Prima guerra mondiale, Lilly, una donna volitiva frustrata dall’ingiustizia che vive, decide di lasciare gli Stati Uniti dopo l’incontro con Jude, un dottore americano che si occupa di una missione medica nelle remote regioni dell’impero Ottomano, un mondo tanto esotico quanto pericoloso. Dopo il suo arrivo, Lilly si innamora però di Ismail, tenente dell’esercito ottomano, nemico sia di Jude sia del fondatore della missione. Con il mondo sull’orlo della guerra, Lilly dovrà prendere una decisione che cambierà per sempre la sua vita …

Continue reading

Per un figlio

Sunita, una donna cingalese di mezz’età, vive in una provincia del Nord d’Italia e divide le proprie giornate tra illavoro di badante e le attenzioni per il figlio adolescente. Tra madre e figlio i rapporti sono difficili: lui è cresciuto in Italia e ha una cultura tanto diversa da quella di sua madre, che si impegna e lotta per vivere in un Paese che non sente suo.

Continue reading

Das Kongo Tribunal = The Congo Tribunal

In mehr als 20 Jahren hat der Kongo-Krieg bereits über 6 Millionen Tote gefordert. Die Bevölkerung leidet, die Verbrechen des Krieges wurden nie juristisch verfolgt. Viele sehen in dem Konflikt eine der entscheidenden wirtschaftlichen Verteilungsschlachten im Zeitalter der Globalisierung, liegen hier doch die wichtigsten Vorkommen vieler High-Tech-Rohstoffe. Für “Das Kongo Tribunal” gelingt es Milo Rau, die Opfer, Täter, Zeugen und Analytiker des Kongokriegs zu einem einzigartigen zivilen Volkstribunal im Ostkongo zu versammeln. Er lässt erstmals in der Geschichte des Krieges drei Fälle exemplarisch verhandeln und entwirft ein unverschleiertes Porträt des grössten und blutigsten Wirtschaftskriegs der Menschheitsgeschichte. (goodmovies.de)

Continue reading

Effie Gray – storia di uno scandalo

È una fredda giornata di aprile del 1854 alla stazione King’s Cross di Londra quando Effie Gray, moglie di John Ruskin, il celebre critico d’arte, prende posto sul treno diretto in Scozia, a Bowerswell, la casa dei suoi. La giovane donna stringe tra le mani una busta in cui vi sono la sua fede nuziale e alcuni biglietti indirizzati agli amici, brevi righe che annunciano la decisione che desterà scandalo e scalpore nella buona società londinese: la sua separazione da John Ruskin… (leggere.it)

Continue reading

Vittoria e Abdul = Victoria and Abdul

La straordinaria storia vera di un’inaspettata amicizia nata durante gli ultimi anni dell’incredibile regno della Regina Vittoria. Quando il giovane commesso Abdul Karim si mette in viaggio dall’India per partecipare al Giubileo d’oro della Regina, si ritrova sorprendentemente nelle grazie della Regina stessa. Mentre quest’ultima si interroga sulle costrizioni della sua antica posizione, i due instaurano un’improbabile e devota alleanza, mostrando una lealtà reciproca che la famiglia e la cerchia ristretta della Regina cercano di distruggere. Mentre la loro amicizia si intensifica, Vittoria comincia a vedere un mondo in evoluzione con occhi diversi, rivendicando con gioia la sua umanità.

Continue reading

Paradiso amaro = The Descendants

L’esistenza dell’avvocato Matt King, discendente di un’antica famiglia hawaiana, viene completamente stravolta quando sua moglie entra in coma irreversibile, dopo un incidente nautico. Il drammatico evento porterà alla luce che la donna aveva un amante e Matt, un tempo marito e padre indifferente, deciderà di andare alla sua ricerca insieme alle due figlie…

Continue reading

Amistad

Nell’estate del 1839, in una notte di tempesta, nel mare a largo di Cuba 53 schiavi africani imbarcati sulla nave spagnola la “Amistad” riescono a liberarsi e, guidati da Cinque, assumono il comando con l’intenzione di fare rotta verso l’Africa. Non essendo tuttavia esperti navigatori, si affidano ai due componenti dell’equipaggio sopravvissuti e restano vittime di un inganno. Dopo due mesi, una nave americana li cattura al largo del Connecticut, quindi gli africani vengono incarcerati e processati per l’assassinio dell’equipaggio spagnolo. Il processo comincia in sordina, gli abolizionisti Theodore Joadson e Lewis Tappan affidano la difesa degli schiavi al giovane avvocato Roger Baldwin…

Continue reading

Vento di primavera = La rafle

Francia, luglio 1942. L’11enne Joseph vive insieme alla sua famiglia nella Parigi occupata dai Nazisti e, insieme ad altre migliaia di ebrei, ha trovato riparo nel quartiere di Montmartre, dove spera di riuscire a sopravvivere. Tuttavia, una mattina, tutti gli ebrei vengono rastrellati e ammassati al Vélodrome D’Hiver e da lì condotti al campo di concentramento di Beaune-La-Rolande. In quel momento si compiranno i destini di tutti: vittime e carnefici… Tutti i personaggi sono realmente esistiti e tutti gli avvenimenti, anche i più drammatici, sono accaduti nell’estate del 1942.

Continue reading

Even the rain = También la lluvia

Il regista cinematografico Sebastián parte per la Bolivia con il produttore Costa e il resto della troupe per girare un film su Cristoforo Colombo che metta in luce l’aspetto più drammatico della conquista del Nuovo Mondo. Giunti sul posto, i protagonisti inizieranno la realizzazione del film scritturando numerosi nativi ma, ben presto, si troveranno anche coinvolti nella Guerra dell’Acqua messa in atto dagli abitanti della città di Cochabamba (nell’aprile del 2000), come forma di protesta contro la privatizzazione dell’acqua da parte delle multinazionali.

Continue reading

The great wall

Cina, XII secolo. William Garin, un mercenario che dopo aver combattuto in numerose battaglie in cui si è distinto per le sue abilità di arciere, viene fatto prigioniero da un misterioso esercito composto da eccellenti guerrieri, conosciuto come l’Ordine Senza Nome. Accampati in un’enorme fortezza, i guerrieri stanno combattendo per proteggere l’umanità da forze soprannaturali su una delle più incredibili strutture difensive mai costruite: la Grande Muraglia. Nel viaggio, Garin è accompagnato da Pero Tovar, un duro e ironico spagnolo divenuto fratello d’armi di William, e da Ballard, un misterioso prigioniero chiuso nella fortezza che progetta la fuga dai propri carcerieri e spera di poter trafugare la loro arma più preziosa.

Continue reading

Stand by me : ricordo di un’estate

Nell’estate del 1959, in una cittadina dell’Oregon, quattro amici dodicenni spinti dal desiderio – ognuno per un motivo diverso – di riscattarsi e diventare degli eroi agli occhi di tutti, decidono di andare alla ricerca del corpo di un ragazzino scomparso e si mettono in cammino lungo i binari della ferrovia. Dopo aver superato mille ostacoli trovano il cadavere …

Continue reading

Manchester by the sea

Dopo l’improvvisa morte del fratello maggiore Joe, Lee Chandler, custode tuttofare di alcuni condomini di Boston, si vede costretto a tornare nella sua città natale, dove scopre di essere stato nominato tutore legale del nipote sedicenne. Qui si troverà ad affrontare il tragico passato che lo separava da sua moglie Randi e dal paese in cui è nato e cresciuto.

Continue reading

Le chiavi di casa

Gianni, un uomo giovane come tanti, dopo anni di rifiuto, incontra per la prima volta, su un treno che va a Berlino, suo figlio Paolo, quindicenne con gravi problemi, ma generoso, allegro, esuberante. Il loro soggiorno in Germania e poi un imprevisto viaggio in Norvegia fanno nascere tra i due un rapporto fatto di scontri, di scoperte, di misteri, di allegria. Il film è la storia di una felicità inaspettata e fragile …

Continue reading

La stella che non c’è

Vincenzo Buonavolontà è stato a lungo responsabile della manutenzione di uno stabilimento siderurgico. Alla chiusura dell’impianto viene incaricato della vendita dell’altoforno ad un’azienda cinese, ma ben presto si rende conto di aver ceduto una macchina difettosa che in passato ha causato degli incidenti. Per rimediare al danno, Vincenzo parte alla volta di Shanghai dove, accompagnato dalla giovane interprete Liu Hua, cercherà di localizzare l’impianto per poter riparare la macchina sostituendo una centralina idraulica …

Continue reading

Io sto con la sposa : storia di un matrimonio

Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un’Europa sconosciuta. Un’Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell’incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

Continue reading

Blade runner : the final cut

Uscito nel 1982 come ‘Blade runner’, nel 2007 è stata presentata alla 64. Mostra di Venezia la versione definitiva voluta dal regista con il titolo “Blade runner: the final cut”. Rick Deckard vive in una megalopoli ed è un “blade runner”, un identificatore e sterminatore di replicanti, esseri viventi artificiali confezionati per essere utilizzati nelle colonie spaziali. Deckard sembra essere l’unico in grado di trovare ed eliminare quattro replicanti tipo “Nexus 6”, tornati clandestinamente sulla Terra a chiedere conto al loro creatore di una vita limitata: quattro anni. Attratto da una donna misteriosa che potrebbe far vacillare le sue certezze, Deckard riuscirà a trovare uno a uno i pericolosi replicanti …

Continue reading

La nostra vita

Alla morte della moglie Elena, il trentenne operaio edile Claudio vede crollare il suo mondo perfetto. I due avevano un rapporto fatto di grande complicità, vitalità e sensualità e lui non è preparato a vivere da solo, nonostante l’affetto dei due figli più grandi e l’arrivo del nuovo nato…

Continue reading

Cobain – Montage of Heck

Primo documentario autorizzato su Kurt Cobain, leader dei Nirvana, protagonista della scena musicale degli anni Novanta. Il film, prodotto dalla figlia di Cobain e Courtney Love, Frances Bean Cobain, apre l’archivio personale del frontman, in gran parte inedito: pensieri, parole, musica, foto e filmati mai visti, interviste ad amici e familiari. Oltre ai disegni e agli schizzi dello stesso Cobain che nella prima parte sono inframmezzati dalle animazioni realizzate dal regista.

Continue reading

Priscilla, la regina del deserto = The adventures of Priscilla, queen of the desert

Bernadette, Mitzi, e Felicia sono i nomi d’arte di Ralph, Tick e Adam, tre drag queen che si esibiscono in un collaudato musical-karaoke a Sidney. Alla morte dell’amico di Bernadette, tutte insieme decidono di attraversare il deserto australiano per accompagnare Mitzi ad Alice Springs, dove la ex moglie di questi ha organizzato una tournée. Per trasportare i loro sgargianti costumi di scena, Ralph, Tick e Adam decidono di affittare un vecchio torpedone rosa shocking al quale hanno dato il nome di “Priscilla”. Ma il viaggio viene interrotto in pieno deserto per un guasto al mezzo…

Continue reading

The Danish Girl

Quando Gerda chiede al marito Einar di travestirsi da modella per un ritratto, i sentimenti a lungo repressi di Einar riaffiorano e Einar inizia a vivere come una donna. Di fronte a una prova rivoluzionaria e impossibile senza l’amore incondizionato di sua moglie, Einar decide di diventare Lili Elbe, pioniera del movimento transgender.

Continue reading

Eco de femmes : l’eco di una buona economia

Le esperienze ed i desideri professionali e di vita di sei donne delle zone rurali del Marocco e della Tunisia: Zina, Cherifa, Halima, Fatima, Amina e Jamila hanno il comune obiettivo di creare delle cooperative agricole che coniughino gli antichi saperi contadini e manifatturieri femminili con lo sviluppo di nuovi prodotti e strategie di mercato: attraverso le loro testimonianze, si scoprirà come il lavoro in cooperativa abbia concretamente trasformato la loro vita individuale e di comunità.

Continue reading

Harem Suare

Luglio 1908, alla vigilia del crollo dell’impero Ottomano. Nel palazzo del sultano Abdulhamit II, Safiyé, ragazza di origini italiane, stringe un patto di alleanza con Nadir, uno dei giovani eunuchi dell’harem. Safiyé mira a diventare la favorita del sultano, e poi la madre di uno dei suoi figli. Mentre portano avanti questo piano, Safiyé e Nadir provano un’attrazione reciproca che diventa una storia d’amore, anche fisica, che supera le barriere del proibito per lei e della condizione di evirato per lui…

Continue reading

Le fate ignoranti

Antonia e Massimo vivono una vita “perfetta” in una villa nella periferia residenziale di Roma. Quando Massimo all’improvviso muore in un incidente stradale, Antonia cade in una profonda depressione. Quando le riportano a casa gli effetti personali che Massimo aveva in ufficio, Antonia, grazie a una dedica scritta dietro a un quadro dal titolo ‘La fata ignorante’, scopre che il marito, da sette anni, aveva una relazione…

Continue reading

EU 013 : l’ultima frontiera = EU 013 : the last frontier

EU 013 L’Ultima Frontiera è il primo film documentario girato all’interno dei Centri di identificazione e di espulsione italiani (Cie), dove ogni anno circa 8mila persone vengono trattenute per un periodo di tempo che arriva fino a 18 mesi, in regime di detenzione amministrativa, cioè senza avere commesso un reato penale e senza essere stati giudicati nel corso di un processo. Sessanta minuti di immagini inedite che mostrano i retroscena del controllo delle frontiere italiane e la vita quotidiana nei Cie. Protagonisti sono gli agenti della Polizia di Frontiera e i migranti irregolari. Grazie alla collaborazione con il Ministero dell’Interno, le telecamere sono riuscite a entrare dove nessuno era arrivato prima … Selezione ufficiale al International Film Festival di Rotterdam

Continue reading

I pugni in tasca

In una decadente villa della montagna piacentina vive una famiglia borghese la cui direzione è affidata, più che alla madre cieca, al maggiore dei quattro figli, Augusto, che, fidanzato da tempo ad una ragazza di città, attende con ansia il momento di abbandonare la casa per formare una propria famiglia nel capoluogo… Un grido di rivolta contro ogni istituzione. Contiene: La colpa e la pena (1961), Abbasso il zio (1961), Ginepro fatto uomo (1962). – Contiene libro: Marco Bellocchio : I pugni in tasca / a cura di Michel Ciment

Continue reading

Trash

Rafael e Gardo, due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio, tra i detriti giornalieri della discarica locale trovano un portafoglio e iniziano a immaginare di poter iniziare una nuova vita. Ben presto, però, la polizia locale, guidata dal pericoloso Frederico, offre loro una grande ricompensa in cambio del portafoglio. I ragazzi capiscono che il loro ritrovamento è molto importante e con l’aiuto dell’amico Rato iniziano una straordinaria avventura, districandosi tra amici e nemici, per ricostruire la storia del portafogli e risalire al proprietario. Ad aiutarli per trovare la giusta via saranno il disilluso Padre Julliard e la sua giovane assistente Olivia.

Continue reading

Mission

Tra il 1608 ed il 1767 in una vastissima plaga incuneata tra i fiumi Paranà ed Uruguay si tenne il famoso “sacro esperimento” di alcuni gesuiti che, armati solo della loro fede indomita e di una grande cultura, vollero evangelizzare i popoli Guarani e proteggerli dalle umiliazioni e razzie loro imposte dai Regni di Spagna e del Portogallo. Ma le “riduzioni” – così si chiamarono i centri attivati dai Gesuiti – non potevano andare a genio né a Madrid, né a Lisbona che vi videro la fine delle lucrose incette e compravendite di mano d’opera a buon mercato. Il film narra, nelle sue linee essenziali, la storia del “sacro esperimento” e della sua amara conclusione. Padre Gabriel si reca oltre le grandi cascate per portare tra i Guarany la parola di Cristo. La sua è un’impresa di innumerevoli difficoltà, ma egli riuscirà. Nella zona prescelta fa frequenti incursioni un avventuriero – Rodrigo Mendoza – che, al servizio dei Portoghesi, cattura gli indios destinati a lavorare duramente altrove. Rodrigo è un uomo spavaldo e violento e un giorno uccide in duello suo fratello. Ossessionato dal rimorso e confortato da Padre Gabriel, egli decide di seguirlo, di aiutare i Gesuiti e di rifarsi una vita finendo con l’essere accettato come novizio dell’ordine. Ma una spedizione militare è inviata contro la missione di Padre Gabriel, di Rodrigo e degli altri confratelli …

Continue reading

Bird

Clint Eastwood mette l’amore di una vita per il jazz in questa avvincente biografia di Charlie “Bird” Parker, genio e pioniere del jazz. Nato in un sobborgo di Kansas City nel 1920 Charlie Parker da ragazzo si fermava all’entrata posteriore del reno Club, nel quale non poteva entrare, per ascoltare il gruppo di Count Basie. Trasferitosi a New York, l’epiteto di Bird si dimostrò profetico: con un sassofono questo giovane jazzista sembrava capace di volare…

Continue reading

Herz des Himmels – Herz der Erde = Corazón del cielo, corazón de la tierra

Der Film reist ins mexikanische Chiapas und nach Guatemala, die Heimat der etwa neun Millionen heutigen Maya. Sechs junge Maya lassen uns teilhaben an ihrem Leben, ihrem Alltag, ihren Zeremonien und ihrem Widerstand gegen die Bedrohung ihrer Kultur und Umwelt. Der Film verknüpft die politische und soziale Gegenwart der Protagonisten in musikalischen und traumartigen Sequenzen mit Bildern der Natur und der mythologischen Vergangenheit.

Continue reading

Piccola terra

Valstagna, Canale di Brenta, Vicenza: su piccoli “fazzoletti di terra” un tempo coltivati a tabacco si gioca il destino in controtendenza di personaggi assai diversi, impegnati nel dare nuova vita ad un paesaggio terrazzato in stato di abbandono … un racconto sul valore universale del legame con la terra, che prescinde da interessi economici, impedimenti politici, steccati culturali…

Continue reading

Koyaanisqatsi : life out of balance

In lingua Hopi la parola “Koyaanisqatsi”, pronunciata in un contesto di profezie, significa “la vita senza equilibrio”, intendendo gli squilibri e le follie di una vita in via di degradazione, alla quale necessita un nuovo stile. Ispirandosi a tale concetto, questo film/documentario mira a raffrontare la bellezza e maestà della natura – terre, mari, cieli – con il frenetico sciamare della società urbana contemporanea, creando un’unione di immagini mozzafiato con una colonna sonora magicamente evocativa. Fotografia di Ron Fricke, musiche di Philip Glass.

Continue reading

Powaqqatsi : life in transformation

Dopo aver affrontatola contrapposizione tra la natura e il lavoro dell’uomo in ‘Koyaanisqatsi’, in “Powaqqatsi”, il regista e l’autore delle musiche, seguendo il loro particolare filo conduttore, concentrano tutta la loro attenzione sul lavoro dell’uomo, sull’opulenza dell’occidente e le fatiche del terzo mondo, per rappresentare magistralmente il costo umano del progresso. Fotografia di Ron Fricke, musiche di Philip Glass.

Continue reading

Felice chi è diverso

Un viaggio in Italia nel mondo dell’omosessualità tra testimonianze, ricordi, esperienze di vita di persone che hanno vissuto gli anni repressivi del fascismo e del secondo dopoguerra. Le voci dei protagonisti sono messe a confronto con le immagini, spesso denigratorie e volgari, prodotte dai mezzi di comunicazione dell’epoca e rintracciate nei cinegiornali, nella stampa nazionale, nei programmi televisivi e nel cinema

Continue reading

Lamerica

Fiore e Gino, due faccendieri italiani, arrivano in Albania e iniziano a vagare per i ministeri, con il supporto di corrotti funzionari locali, per mettere a punto l’ennesima truffa ai danni del loro governo e di quello albanese, rilevando una fatiscente fabbrica di scarpe e avviandone la finta ristrutturazione di una fatiscente fabbrica di scarpe. Serve un prestanome e i due trovano in un un ex carcere Spiro Tozaj, che non parla e, alla prima occasione, fugge. Gino lo insegue e lo ritrova in un ospedale dove è stato ricoverato dopo un’aggressione. A poco a poco, mentre l’agghiacciante realtà di miseria e disperazione del paese emerge in tutta la sua evidenza, Gino scopre non solo che Spiro è in realtà un ex militare fascista italiano che dopo 50 anni di galera ha perso il senno e crede di vivere nell’Italia del ’48, ma anche che la gente del luogo affronta una realtà che il suo continuo quanto inutile ricorso ai soldi non può certo modificare… Contiene anche: Non è finita la pace cioè la guerra. – 32′. – Serbo, croato ; sottotitoli italiano, inglese

Continue reading

Ruggine

Nord Italia, fine degli anni Settanta. Durante una calda estate in un quartiere di periferia, la banda di ragazzini capitanata da Carmine passa il suo tempo tra giochi e scontri con altre piccole bande. Un nuovo medico arriva nel quartiere. La gente prova soggezione e ammirazione per il medico e solo Carmine e i suoi amici Sandro a Cinzia sembrano rendersi conto della vera natura dell’uomo. Lo scontro sarà inevitabile. Tre decenni dopo, l’eco di violenza di quell’estate rientra improvvisamente nelle vite di Carmine, Sandro e Cinzia…

Continue reading

Cose dell’altro mondo

Presso una bella, civile e laboriosa città del Nord Est con un’alta percentuale di lavoratori immigrati, un industriale buontempone si diverte a mettere in scena ogni giorno un teatrino razzista: giochi di parole e battute così politicamente scorrette da risultare addirittura esilaranti. Un giorno però il teatrino diventa realtà e gli immigrati tolgono il disturbo, per sempre…

Continue reading

La casa sulle nuvole

Quando la casa di Roma in cui hanno da sempre abitato viene venduta a loro insaputa, i due fratelli Michele e Lorenzo Raggi partono alla volta del Marocco per andare in cerca del padre, Dario, che li ha lasciati dodici anni prima senza lasciare traccia…

Continue reading

Mare chiuso

Fra il 2009 e il 2010, grazie agli accordi del governo italiano con la Libia di Gheddafi, oltre mille migranti africani vennero intercettati nelle acque del Mediterraneo dalle autorità militari italiane e respinti in Libia, dove la polizia esercitava indisturbata abusi e violenze. Oggi, le vittime dei respingimenti possono finalmente raccontare cosa è successo su quelle navi… Contiene: documentario: I nostri anni migliori di Matteo Calore, Stefano Collizollo, 45′. Contiene: libro : Mare chiuso, a cura di Stefano Liberti, Minimum fax, 2013, 82 p.

Continue reading

La nave dolce

Il 7 agosto del 1991 la Vlora, mercantile di ritorno da Cuba, arriva a Durazzo con la stiva piena di zucchero. Durante il pieno delle operazioni di scarico, una marea di persone prende letteralmente d’assalto la nave: uomini, donne, ragazzi e bambini cercano di salire in tutti i modi…

Continue reading

Vivere e morire di lavoro – Sic Fiat Italia (Così sia Italia)

Il film muove dal referendum indetto nel 2011 dall’amministratore delegato Sergio Marchionne alla Mirafiori di Torino per “fare nuovi investimenti”. “La crisi viene utilizzata per ridisegnare in modo autoritario il nostro sistema sociale”, dice Maurizio Landini, battagliero segretario della Fiom. E ancora “…il ricatto della Fiat è che, nonostante usi uno strumento democratico come il referendum, vuole cancellare qualsiasi diritto e democrazia dentro i cancelli, un paradosso totale”. Marchionne dal canto suo afferma che ” i principi di ideologia non esistono più, il mondo è cambiato”. Il regista fa parlare vecchi operai che lavoravano senza diritti e senza tutele, in cui si licenziava senza tanti complimenti. La scena da Torino passa a Pomigliano d’Arco e la sostanza non cambia, le ragioni del sì contrapposte a quelle del no. Vinceranno i sì ma non di molto… Cofanetto con 2 DVD (4 film).

Continue reading

Vivere e morire di lavoro – Morire di lavoro

Il documentario è “dedicato a tutte le persone che hanno perso la vita in luoghi di lavoro”. Le testimonianze di familiari vittime di morti bianche, operai edili italiani e immigrati costretti a fare turni massacranti senza essere assicurati, quindi il lavoro in nero, i pericoli e i rischi a cui vanno incontro sui cantieri per la mancanza di norme di sicurezza. “Morire di lavoro” probabilmente è il documentario “più duro e amaro” che ti sbatte in faccia il dolore e la dura realtà delle morti sul lavoro che per un periodo ha occupato le prime pagine dei giornali per poi sparire nel dimenticatoio. Cofanetto con 2 DVD (4 film).

Continue reading

Vivere e morire di lavoro – Asuba de su serbatoiu (Sul serbatoio)

Nel luglio del 2000 gli operai della Nuova Scaini di Villacidro (CA) occupano lo stabilimento per evitare la chiusura. La Nuova Scaini produceva batterie per auto di alta qualità esportate persino in Germania, nel corso degli anni si è passati da 500 a 150 dipendenti. Sei operai con i volti nascosti da bandane hanno deciso di accamparsi sopra un serbatoio di gas propano e confessano di “vergognarsi” perché senza un aiuto non riescono più a pagare neanche l’affitto di casa. Durante un’assemblea una delegazione di quaranta operai decidono di partire per Roma con un biglietto di sola andata, per manifestare e chiedere spiegazioni all’Agip, l’azionista di maggioranza del gruppo… Cofanetto con 2 DVD (4 film).

Continue reading

Rumore bianco (White noise)

Rumore bianco è un film dedicato al fiume Tagliamento. Un film che racconta un luogo segreto, uno spazio, nell’Italia del Nordest, timido e contemporaneamente vigoroso, carico di storie e di uomini. Un viggio tra le bellezze naturali di un fiume unico in Europa. Un film costruito sul rumor dell’acqua che scorre insieme ai racconti delle vite della sua gente. Miglior film documentario Ischia Film Festival2009.

Continue reading

Inside job

Il primo documentario che rivela la scioccante verità sulla crisi feconomica del 2008. Il crollo finanziario mondiale che, con un costo di circa 20 trilliardi di dollari, ha fatto perdere casa e lavoro a milioni di persone. Avvalendosi di accurate ricerche e interviste inanziaria ai principali membri della finanza, politici e giornalisti viene analizzato il gotha finanziario degli Stati Uniti: Lehman, Goldman Sachs, Bush, i lobbisti. Vengono inoltre svelati i rapporti che hanno corrotto i politici, le regole e il mondo accademico…

Continue reading

Il resto della notte

I coniugi Silvana e Giovanni Boarin sono ricchi borghesi del nord est italiano. Lei soffre di disturbi nervosi e quando in casa sua spariscono alcuni oggetti di valore, contro la volontà del marito e della figlia Anna, licenzia la domestica rumena, Maria, ritenendola colpevole del furto. Alla ragazza, dopo qualche tentativo infruttuoso, non resta altra possibilità che tornare a vivere nella casa del suo ex fidanzato Ionut. Questo intanto ha cominciato a frequentare Marco Rancalli, un giovane cocainomane, con cui condivide un giro di piccola malavita … Contiene: cortometraggio Nastassia di Francesco Munzi.

Continue reading

Io, l’altro

Yousef, esule tunisino, e Giuseppe sono due pescatori, amici di lunga data, imbarcati sullo stesso peschereccio. Insieme riescono a realizzare il sogno della loro vita, l’acquisto di un peschereccio usato, che permette loro di affrancarsi dopo anni di lavoro sotto padrone. Quando il mondo viene sconvolto dall’ennesimo atto terroristico, per Yousef e Giuseppe tutto sembra andare avanti allo stesso modo, fino a quando, durante una battuta di pesca in mezzo al mare, la radio annuncia che la Polizia Internazionale sta ricercando un terrorista di nome Yousef…

Continue reading

Good morning Aman

Roma. Aman, ventenne di origine somala che lavora presso un rivenditore di auto usate, una sera incontra Teodoro, ex pugile 40enne intrappolato nel suo oscuro passato. Tra i due nascerà un sodalizio che aiuterà entrambi a dare una svolta alle rispettive esistenze… Contiene: documentario Aman e gli altri di Claudio Noce , cortometraggio Adil e Yusuf di Claudio Noce.

Continue reading

Michel Petrucciani : Body and soul

Quando mi siedo alla tastiera mi sento libero come l’aria ha detto una volta Michel Petrucciani, il gigante alto un metro e due centimetri che, grazie alla magia della musica, è uscito dalla gabbia del suo corpo di cristallo, fragile e malato, riuscendo a vivere più intensamente di tanti “normali”. Questa è la favola di un uomo che con la forza del suo sorriso ha incantato papi e capi di stato, oltre a milioni di appassionati in ogni angolo del mondo; è la (troppo) breve storia di un musicista che ha vissuto ogni nota come fosse la più importante. Contiene libro: Tutto l’amore che ho, a cura di Alessandro Bignami.

Continue reading

Lo stato di eccezione : processo per Monte Sole 62 anni dopo

Le verità a lungo negate su uno degli episodi più atroci della storia italiana, la strage nazifascista che ebbe luogo dal 29 settembre al 5 ottobre 1944 in numerose località intorno a Marzabotto. Questo film è l’unica documentazione esistente del processo che tra il 2006 e il 2007 ha condotto a una storica sentenza di colpevolezza.

Continue reading

Ad occhi chiusi : un film sul tango e chi lo ama

Un viaggio nel mondo del Tango accompagnati da ‘tanghèri e tanghère’, maestri di tango, studiosi e ricercatori, tutti accomunati dall’interesse per lo studio delle dinamiche psicologiche e socio-culturali che questo tipo di ballo ha nella nostra società, ponendo l’accento sull’esperienza dei diretti protagonisti

Continue reading

Tomorrow’s land : how we decided to tear down the invisible wall

At-Tuwani è un piccolo villaggio palestinese di pastori incastrato nelle aride colline a sud-est di hebron, Area C della West Bank a controllo amministrativo e militare israeliano. Sotto costante minaccia di evacuazione dal 1999, il villaggio è oggetto di ripetuti attacchi da parte dei coloni che vivono nel vicono avamposto di Havat Ma’on e nell’insediamento di Ma’on. In risposta a tutto questo consolidato sistema di ingiustizie, da dieci anni è nato il Comitato di resistenza popolare, diretta espressione della rivolta della classe contadina locale e contemporaneamente potente destabilizzatore dei meccanismi di controllo e repressione attuati dall’occupazione israeliana. L’esperimento politico dal basso di At-Tuwani mette in mostra come le radici dell’odierna società palestinese attraversino una fase di profondo mutamento. Con il supporto e la collaborazione di attivisti israeliani e di gruppi internazionali, il movimento sta crescendo e si sta affermando come uno dei possibili percorsi per costruire ed immaginare un nuovo futuro.

Continue reading

Osama

Kabul, poco tempo fa. Tre donne, una ragazzina di 12 anni, sua madre e la nonna, sono sopravvissute alla repressione delle manifestazioni di protesta organizzate dalle donne afgane all’inizio del regime talebano.

Continue reading

Nel nome del Padre = In the name of the father

In Irlanda, il giovane Gerry Conlon, coinvolto in una guerriglia urbana con gli inglesi e con l’IRA, ripara in Inghilterra con l’amico Paul Hill che, arrestato per un attentato che distrugge un pub e sottoposto a violente pressioni, suo malgrado lo denuncia. Gerry, maltrattato per sette giorni dalla polizia, che minaccia di uccidergli il padre Giuseppe, firma una falsa dichiarazione coinvolgendo due hippy della comune dove si era rifugiato con Hill. La polizia arresta poi la zia Annie ed il padre per favoreggiamento. Dopo un processo iniquo, orchestrato dall’ispettore Robert Dixon, che ha coordinato arresti e interrogatori preliminari, tutti vengono condannati. Dopo 15 anni Gerry e il padre, che dividono la cella, scoprono il vero attentatore…

Continue reading

Harem Suare

Luglio 1908, alla vigilia del crollo dell’impero Ottomano. Nel palazzo del sultano Abdulhamit II, Safiyè, ragazza di origini italiane, stringe un patto di alleanza con Nadir, uno dei giovani eunuchi dell’harem. Safiyè mira a diventare la favorita del sultano, e poi la madre di uno dei suoi figli. Mentre portano avanti questo piano Safiyé e Nadir provano un’attrazione reciproca che diventa una storia d’amore, anche fisica, che supera le barriere del proibito per lei e della condizione di evirato per lui. Intanto l’obiettivo viene raggiunto e Safiyé, per mantenere la propria posizione deve ora difendersi dalle numerose rivali e non si accorge che nel frattempo la struttura del potere nella quale vive sta crollando…

Continue reading

Corsa per la vittoria = The long run

Berry è un allenatore esigente ed onesto che ha appena perso il lavoro e la stima di se stesso, fino all’incontro con la bellissima Christine, una maratoneta indipendente che sembra avere tutte le carte in regola per vincere la gara più difficile del mondo, la Maratona di Comrades…

Continue reading

Le ferie di Licu

Il 27enne Licu è arrivato a Roma da sei anni e da poco ha ricevuto il permesso di soggiorno. Musulmano di origine bengalese, Licu vive in un appartamento che divide con altre otto persone, e lavora dodici ore al giorno dividendosi tra il magazzino di un laboratorio tessile e la cassa di un negozio di generi alimentari. Licu si è integrato piuttosto bene, ma per rispettare le usanze del suo Paese accetta di sposare la ragazza che sua madre ha scelto per lui. Licu parte così per il Bangladesh dove avrà luogo il matrimonio con Fancy, una ragazza di 18 anni che lui ha visto solo in fotografia. Dopo vari contrattempi e complicazioni, il matrimonio viene celebrato e i due novelli sposi tornano in Italia dove inizieranno il difficile cammino per imparare a conoscersi e, se possibile, amarsi…

Continue reading

Come un uomo sulla terra

Dagmawi Yimer, detto Dag, emigrato da Addis Abeba per motivi politici, arrivato a Lampedusa nel luglio 2006, dopo aver attraversato la Libia, in seguito, anche grazie alla Asinitas onlus, la scuola di italiano per stranieri a Roma, ha raccolto le testimonianze di quanti hanno dovuto fare lo stesso terribile viaggio. Le brutalità che la polizia libica mette in atto, utilizzando anche i finanziamenti di Italia e di Europa per il controllo dei flussi migratori, ci rivelano un aspetto poco noto e assai scomodo delle immigrazioni dall’Africa. Finalista miglio documentario al David di Donatello, miglior documentario 2009 all’Acipelago Film Festival 2009.

Continue reading

Carandiru

La prigione di Carandiru, a San Paolo, è la più grande dell’America latina. Un famoso medico deve condurre un programma di prevenzione contro l’aids in questo edificio sovraffollato e diroccato. Abituato alla medicina di alto livello, qui invece non può fidarsi che del suo istinto. Giorno dopo giorno conosce i detenuti, il loro mondo a parte, la loro umanità e voglia di vivere. Si guadagna il loro rispetto e conosce i loro segreti. Attraverso la sua esperienza conosciamo tutta la tragedia sociale che sconvolge il paese fino al 2 ottobre 1992, giorno in cui scoppia la rivolta che termina con un terribile massacro. Tratto dal libro “Estação Carandiru” di Dráuzio Varella.

Continue reading

Billy Elliot

La vita di Billy Elliot, figlio adolescente di un minatore dell’Inghilterra del Nord, cambierà per sempre grazie all’imprevista scoperta, durante una lezione di boxe, della sua speciale inclinazione: il ballo. Billy decide, all’insaputa del padre, del fratello e dei suoi amici, di unirsi alla classe di danza dove l’insegnante scopre presto che il ragazzo possiede un raro talento…

Continue reading

Route 181 : Frammenti di un viaggio in Palestina – Israele

Estate 2002. Il cineasta palestinese Michel Khleifi e il cineasta israeliano Eyal Sivan partono per un viaggio cinematografico a due nel loro paese, Palestina-Israele. Affidandosi alla casualità degli incontri, danno la parola a donne e uomini, israeliani o palestinesi, giovani o anziani, civili o militari…colti nella loro vita di tutti i giorni. Contiene: Sud / 85′ + 20′ (Bonus). – Nel sud del paese, dalla città portuale di Ashdod a Beit Herzl, Hulda. Centro / 103′ + 35′ (Bonus). – Da Lod a Betlemme. Nord / 85′ + 40′ (Bonus). – Da Rosh A’Ayin a Rihanya alla frontiera con il Libano. Bonus / 70′ + cartografia e documenti. – Materiali di completamento al film: scene inedite, cartografia, intervista agli autori, ecc.

Continue reading

2001 : Odissea nello spazio

2001 Odissea nello spazio è un conto alla rovescia per il domani, un’irresistibile interpretazione della lotta dell’uomo contro la macchina, un caposaldo così fondamentale che Steven Spielberg lo considera il “Big Bang” dal quale ha tratto origine la sua generazione di cineasti. Forse è il capolavoro di Kubrick regista che ne ha anche steso la sceneggiatura in collaborazione con Arthur C. Clarke. Lasciate che l’inquietante mistero di un viaggio diverso da tutti gli altri abbia inizio.

Continue reading