Soul kitchen

Zino, proprietario del ristorante ‘Soul Kitchen’, sta attraversando un periodo sfortunato. Nadine, la sua ragazza, si è trasferita a Shanghai, i suoi clienti boicottano il nuovo chef e ha problemi alla schiena. Decide di volare in Cina per raggiungere Nadine e di affidare il suo ristorante al poco affidabile fratello Illias. Entrambe le decisioni risulteranno disastrose…

Continue reading

Il figlio di Saul = Saul fia

1944. Nel campo di concentramento di Auschwitz, Saul Ausländer, prigioniero, è costretto a bruciare i corpi della propria gente nell’unità speciale Sonderkommando. Sente inevitabilmente il peso delle azioni che deve compiere, ma trova un modo per sopravvivere. Un giorno salva dalle fiamme il corpo di un giovane ragazzo che crede essere suo figlio e decide di cercare in tutto il campo un rabbino, che possa aiutarlo nel dargli una degna sepoltura…

Continue reading

Un tocco di zenzero = Politiki kouzina

Fanis, professore di astronomia ad Atene, sta per ricevere la visita di suo nonno: i due non si vedono da quando Fanis fu costretto ad abbandonare Istanbul, durante il periodo delle tensioni politiche tra Grecia e Turchia, mentre il nonno rimase per gestire una piccola bottega di spezie. Fanis decide allora di preparare un succulento pranzo di benvenuto che si trasformerà in un’occasione per fare un emozionante viaggio nella memoria…

Continue reading

Miss Violence

Nel giorno del suo undicesimo compleanno, Angeliki si getta dal balcone e muore con un sorriso sul volto. Mentre la Polizia e i servizi sociali cercano di scoprire il motivo di questo apparente suicidio, i genitori della ragazzina affermano con insistenza che si è trattato di un incidente… Leone d’argento alla 70esima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia

Continue reading