In viaggio verso un sogno = The Peanut Butter Falcon

Zack, un giovane ragazzo con la sindrome di Down, scappa dalla casa di cura dove vive per inseguire il sogno di allenarsi con il suo eroe e diventare un wrestler professionista. Per un caso fortuito del destino, Tyler, un burbero fuorilegge in fuga, diventa coach e amico di Zack. I due formeranno un’improbabile e irresistibile duo, riuscendo persino a convincere Eleanor, amorevole ma determinata custode di Zack, a unirsi al loro viaggio verso la Florida.

Continue reading

La scimmia = Maimal

Servendosi di attori in gran parte improvvisati e dilettanti, Abdykalykov ci offre l’opportunità di gettare uno sguardo intenso nella società del Kirghizistan rurale, flagellata, paradossalmente, dagli stessi problemi che riguardano le persone di tutto il mondo. I ragazzi del villaggio, coetanei del protagonista diciassettenne, soprannominato “la scimmia” a causa delle sue orecchie, ascoltano pop-music, sono sessualmente eccitati ma frustrati e vorrebbero soltanto un lavoro part-time. Il protagonista ha problemi con la sua bella e capricciosa fidanzatina e perde la verginità con la prostituta del paese. Inoltre suo padre è diventato un alcolizzato cronico e sua madre se ne è andata via …

Continue reading

Violent cop. Boiling point. Sonatine

Pur non costituendo una trilogia vera e propria, Violent Cop, Boiling Point e Sonatine di Takeshi Kitano realizzati tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, possono essere letti in modo unitario, sia dal punto di vista narrativo che stilistico, come tre capitoli di un discorso sul “come si vive” e soprattutto sul “come si muore”. Il poliziotto senza regole Azuma, il giovane Masaki che medita la vendetta contro una gang di yakuza e il gangster Murakawa al termine della sua carriera criminale, rappresentano tre memorabili personaggi tragicomici che il cineasta nipponico disegna come sempre con eleganza e leggerezza confezionando tre piccoli capolavori sull’arte di uscire di scena.

Continue reading

Capitano Kóblic = Capitán Kóblic

1977. Durante la dittatura argentina un ex pilota e capitano della Marina contravviene a un ordine e diviene un fuggitivo per sopravvivere. Sceglie di nascondersi in una piccola cittadina del sud del paese, e qui non passerà inosservato all’attenzione dello sceriffo locale violento e privo di scrupoli.

Continue reading

Sergio & Sergei : Il professore e il cosmonauta

È il 1991, l’URSS è crollata e la Guerra Fredda è finita. Solo un uomo deve ancora scoprirlo: dall’interno della stazione spaziale MIR, Sergei, l’ultimo cosmonauta sovietico, può vedere l’intero pianeta ma non sa che la sua nazione non esiste più. L’agenzia spaziale non ha i fondi per riportarlo a casa ed è quindi costretto a prolungare in modo indefinito la sua permanenza in orbita, lontano dal suo paese e isolato dal resto del mondo. Nel frattempo, in una Cuba prossima al collasso, anche per Sergio, professore di filosofia marxista e radioamatore, il sogno comunista sembra essere finito. Per sopravvivere alla crisi, in una Avana impoverita, produce clandestinamente sigari e rum con la complicità dell’anziana madre. Un giorno, uno scambio di frequenze radiofoniche mette casualmente in contatto Sergio e Sergei. I due diventano subito amici, e quando un meteorite colpisce e danneggia la stazione MIR, Sergei chiede a Sergio di aiutarlo a tornare sulla Terra. Con l’aiuto di un amico statunitense che ha delle conoscenze alla NASA, Sergio organizza un piano …

Continue reading

Die Grüne Lüge

Umweltschonende Elektroautos, nachhaltig produzierte Lebensmittel, faire Produkte: Hurra! Wenn wir den Konzernen Glauben schenken, können wir mit Kaufentscheidungen die Welt retten. Aber das ist eine populäre und gefährliche Lüge. Witzig und informativ zeigt Werner Boote die Ökolügen der Konzerne auf …

Continue reading

Un giorno senza messicani = A Day Without a Mexican

E se un giorno la ricca California si svegliasse e si rendesse conto che sono spariti tutti i Messicani? Qualcuno ne gioirebbe, qualcun altro subirebbe uno shock. Ma, soprattutto, le conseguenze economiche, politiche e sociali potrebbero condurre al disastro dello Stato…

Continue reading

A little princess = La piccola principessa

La piccola Sara Crewe vive felice in India con suo padre, capitano dell’esercito inglese, che la riempie di attenzioni. Allo scoppio della prima guerra mondiale il capitano Crewe viene inviato a combattere in Africa e Sara, rimasta sola, viene mandata a New York per frequentare lo stesso esclusivo collegio frequentato un tempo da sua madre. Lì, Sara si scontra con la durezza dell’istituzione e con la preside, la signorina Minchiper, per la quale la bambina, così esuberante e creativa è soltanto fonte di guai. Solo grazie al coraggio, alla fantasia e all’autostima, la piccola Sara riuscirà a cambiare il corso della sua vita e di quelli che le sono vicini.

Continue reading

Il mio migliore amico = Mon meilleur ami

Francois è un antiquario di successo. Durante una cena per il suo compleanno, la sua socia gli fa notare che non ha un amico! Un’agenda piena di incontri, appuntamenti e relazioni non basta a dimostrare di avere amici. La sfida è lanciata: Francois avrà dieci giorni per presentare il suo migliore amico …

Continue reading

Francesca

Francesca è una giovane maestra d’asilo romena che sogna di emigrare in Italia. Alla ricerca di una v ita migliore è pronta ad affrontare qualsiasi ostacolo, anche i dubbi e le preoccupazioni delle persone a lei vicine. Gli unici a sostenere la sua partenza sono su madre e il suo ragazzo Mita, il quale le promette di raggiungerla non appena avrà concluso un affare poco chiaro …

Continue reading

Pelo malo = Bad hair

Junior tiene nueve años y el “pelo malo”. Se lo quiere alisar para la foto de la escuela y así verse como un cantante de moda. Esta situación generará un enfrentamiento con su madre Marta. Mientras Junior busca verse bello para que su mamá lo quiera, ella lo rechaza cada vez más. Finalmente Junior se verá obligado a tomar una dolorosa decisión …

Continue reading

I’m not your negro

Nel 1979, James Baldwin scrive una lettera al suo agente in cui descrive il progetto letterario “Remember This House”, un libro rivoluzionario, un racconto personale della vita e degli omicidi di tre dei suoi amici più stretti: Medgar Evers, Malcolm X e Martin Luther King, Jr. Tuttavia, al momento della morte di Baldwin, avvenuta nel 1987, lo scrittore lascia solo trenta pagine complete del suo manoscritto. Ora, nel suo provocatorio documentario, Raoul Peck dà voce e immagine al libro mai finito di Baldwin creando un esame accurato e radicale della questione razziale americana …

Continue reading

Autoritratto siriano = Eau argentée = Ma’a al-Fidda

Mohammed, un regista siriano esiliato a Parigi, segue le vicende della sua nazione attraverso internet con apprensione. Quando una giovane regista curda di Homs ko contatta chiedendogli “Se avessi una videocamera, cosa vorresti filmare?”, sente che è il momento di agire … Un documentario duro e appassionante.

Continue reading

Le vacanze del piccolo Nicolas = Les vacances du petit Nicolas

L’anno scolastico è finalmente giunto al termine. Il piccolo Nicolas parte con genitori e nonna per il mare, dove presto stringe nuove amicizie, ma soprattutto incontra Isabelle, una bambina che non smette di fissarlo con i suoi occhi inquietanti e con la quale teme che i suoi genitori vogliano costringerlo a sposarsi…

Continue reading

Philomena

Irlanda, 1952. L’adolescente Philomena viene mandata in convento per essere ‘riportata sulla retta via’, poiché è rimasta incinta. Ancora molto piccolo, il bambino viene dato in adozione a una benestante famiglia americana. Da allora, Philomena non si è da pace e spende cinquanta anni in inutili ricerche. Grazie all’incontro con il giornalista Martin Sixsmith, incuriosito dalla sua storia, la donna si imbarcherà in un’avventura che la porterà in America dove scoprirà la straordinaria storia di suo figlio…

Continue reading

Turtles can fly = Lakposhtha parvaz mikonand

Set during the days leading up to US invasion of Iraq, the story centres on the children struggling to survive in a harsh landscape where there are more landmines per square metre than anywhere else in the world. Soran aka (“Satellite”) is the leader of these children; however, his all-business attitude is disturbed when he meets brother and sister Henkov and Agrin whose bodies and souls have been irreparably damaged by Hussein’s brutal legacy…

Continue reading

Ameluk

E’ Venerdì Santo. A Mariotto, minuscolo paese della Puglia, tutto è pronto per la Via Crucis ma l’interprete di Gesù, il parrucchiere Michele, si siede sulle spine. E’ l’inizio del calvario. Il tecnico delle luci, Jusuf, mandato alla sbaraglio dall’amico parroco, lo sostituisce nel ruolo di Cristo ma è musulmano. La notizia desta scalpore, fa il giro del mondo e l’opinione pubblica si spacca in due. Tra momenti drammatici e situazioni esilaranti, sarà proprio Jusuf, soprannominato Ameluk, a riportare la pace in paese…

Continue reading

Mustang

In un remoto villaggio della Turchia, all’inizio dell’estate, Lale e le sue quattro sorelle mentre tornano a casa da scuola scherzano e giocano con un gruppo di ragazzi. Il loro gesto scatena uno scandalo dalle conseguenze inaspettate: la casa si trasforma gradualmente in una prigione, gli studi vengono sostituiti dalle pratiche domestiche e la famiglia inizia a organizzare matrimoni combinati…

Continue reading

Population Boom

Ein bekanntes Horrorszenario: sieben Milliarden Menschen auf der Erde. Schwindende Ressourcen, giftige Müllberge, Hunger und Klimawandel – Folgen der Überbevölkerung? Wer behauptet eigentlich, dass die Welt übervölkert ist? Und wer von uns ist zu viel?

Continue reading

La volpe e la bambina = Le renard et l’enfant

In una fredda mattinata d’autunno, alla curva di un sentiero, una bambina scorge una volpe intenta a cacciare un piccolo topo. Uno scambio di sguardi segna l’inizio della loro fantastica avventura, alla scoperta dei segreti e delle meraviglie della natura selvaggia…

Continue reading

Look both ways = Amori e disastri

Nick, Meryl e Andy. Tre individui alle prese con notizie brutte o inattese che non riescono ad accettare e che inevitabilmente cambieranno il corso del loro destino. Tuttavia, non è detto che i cambiamenti siano sempre negativi mentre il sollievo e la speranza possono nascondersi anche dietro la pioggia di una domenica pomeriggio… Un film romantico e divertente con uno sguardo curioso e femminile sulle coincidenze della vita.

Continue reading

Per altri occhi : avventure quotidiane di un manipolo di ciechi

Ciechi che pur vedendo non vedono, scrisse una volta José Saramago, giocando sull’eterna dicotomia tra illusione e realtà. “Per altri occhi” è la storia di ciechi straordinari che non hanno paura del buio e vivono trovando dentro di sé la capacità di vedere il mondo con umorismo e autoironia, la prova di sensibilità di un regista, Silvio Soldini, che da sempre affida alla forza dello sguardo la possibilità di infrangere col sorriso sulle labbra la parete opaca di una cecità che spesso viene dal cuore e non dagli occhi. Perché tante volte, troppe, si perde la vista fermandosi alle apparenze.

Continue reading

Io sono Li

Shun Li, un’immigrata cinese che lavora in un laboratorio tessile della periferia romana per ottenere i documenti utili a farsi raggiungere da suo figlio di otto anni, viene improvvisamente trasferita a Chioggia. Qui, la ragazza viene mandata a lavorare come barista nell’osteria frequentata da Bepi, un pescatore di origini slave e soprannominato “il Poeta”. Il loro incontro darà vita a un’amicizia che, però, non è ben vista dalle rispettive comunità, quella cinese e quella chioggiotta, che in ogni modo cercheranno di ostacolarli…

Continue reading

La bicicletta verde = Wadjda

Riyadh. Wadjda ha un grande sogno: poter comprare la bicicletta verde che fa capolino dalla vetrina del negozio di giocattoli davanti al quale passa tutti i giorni; ma alle ragazze è proibito andare in bicicletta e deve escogitare un piano per trovare il denaro necessario a comprarla. L’occasione le viene servita su un piatto d’argento quando viene indetto un concorso in cui i concorrenti devono recitare alcuni capitoli del Corano…

Continue reading

Porco rosso = Kurenai no buta

Marco Pagot è un asso dell’aviazione militare italiana che, in seguito ad un misterioso incidente durante la Prima Guerra Mondiale, assume per magia l’aspetto di un maiale antropomorfo. Con il nome di battaglia Porco Rosso, a bordo del suo idrovolante vermiglio, decide di ritirarsi dal mondo militare e di guadagnarsi da vivere facendo il cacciatore di taglie. Ma l’arrivo del pilota americano Curtis, assoldato dai Pirati del Cielo, lo costringerà a nuove battaglie sui cieli dell’Adriatico, continuando a combattere per la salvaguardia dell’umanità e per la riconquista di un amore perduto.

Continue reading

Miracolo a Le Havre = Le Havre

Marcel Marx è un uomo semplice, un ex-scrittore ritiratosi a Le Havre a fare il lustrascarpe insieme alla moglie Arletty. I suoi giorni scorrono tranquilli, finché una serie di accadimenti metteranno alla prova la sua calma: l’arrivo nella sua vita di un giovane immigrato dall’Africa nera, l’ammalarsi della sua amata e il duro scontro con il sistema costituzionale occidentale. Tuttavia, il suo ottimismo non sembra cedere e il buon cuore degli abitanti del suo quartiere aiuterà non poco… Allegato libro Miracolo Kaurismäki, a cura di Federico Pedroni.

Continue reading

Lebanon

Allo scoppio della guerra contro il Libano, nel giugno del 1982, quattro giovani soldati israeliani vengono assegnati a un gruppo di militari professionisti. La loro prima missione, che i superiori considerano facile e sbrigativa, consiste nell’entrare in un piccolo villaggio libanese ed eliminare ogni sospetto terrorista… Comprende : La falce e i girasoli, a cura di Alessandro Bignami, Feltrinelli, 2010.

Continue reading

Qualunquemente

Cetto La Qualunque, imprenditore calabrese corrotto, depravato e ignorante che disprezza la natura, la democrazia e soprattutto le donne, torna in Italia dopo una lunga latitanza all’estero… Con: Antonio Albanese. Comprende: Italiamente, a cura di Alessandro Bignami, Feltrinelli, 2011.

Continue reading

Private

Protagonista della storia è la Famiglia B., la cui casa si trova tra gli insediamenti israeliani e i territori arabi. Quando il capofamiglia, Mohamed, si rifiuta di consegnare la casa all’esercito israeliano che vuole espropriarla per ragioni di sicurezza, la famiglia si trova a convivere forzatamente con il manipolo di soldati che ha occupato il piano superiore dell’abitazione…

Continue reading

Le ferie di Licu

Il 27enne Licu è arrivato a Roma da sei anni e da poco ha ricevuto il permesso di soggiorno. Musulmano di origine bengalese, Licu vive in un appartamento che divide con altre otto persone, e lavora dodici ore al giorno dividendosi tra il magazzino di un laboratorio tessile e la cassa di un negozio di generi alimentari. Licu si è integrato piuttosto bene, ma per rispettare le usanze del suo Paese accetta di sposare la ragazza che sua madre ha scelto per lui. Licu parte così per il Bangladesh dove avrà luogo il matrimonio con Fancy, una ragazza di 18 anni che lui ha visto solo in fotografia. Dopo vari contrattempi e complicazioni, il matrimonio viene celebrato e i due novelli sposi tornano in Italia dove inizieranno il difficile cammino per imparare a conoscersi e, se possibile, amarsi…

Continue reading

Maradona by Kusturica

Ritratto del celebre calciatore argentino Diego Armando Maradona di cui seguiamo le vicende straordinarie dalle origini umili nella sua città natale alla rapidissima ascesa nell’olimpo del calcio (è giocatore professionista a quindici anni), e poi da Napoli fino a Cuba, sua patria d’elezione e al momento della sua rinascita…

Continue reading

One day in September

Nel 1972 un evento drammatico interrompe le Olimpiadi di Monaco, lasciando il mondo intero con il fiato sospeso. Un gruppo di terroristi palestinesi prende in ostaggio gli atleti israeliani. La polizia lancia un’operazione che si conclude con la morte di tutti gli ostaggi. Partendo dai documenti e dai filmati dell’epoca, il documentario ricostruisce le tappe della vicenda, servendosi anche della testimonianza di uno dei pochi attentatori sopravvissuti, Jamal Al Gashey.

Continue reading

Piccoli ladri = Sag-haye velgard

In una Kabul devastata dalla guerra, i piccoli Zahed e Gol Gothi vivono di espedienti in compagnia di un cane randagio. La madre è in carcere con l’accusa di adulterio, il padre con quella di essere un guerrigliero taliban. Con la compiacenza di alcune guardie vanno a dormire con la madre ma una sera trovano la porta sbarrata su ordine del direttore che nega l’alloggio in carcere a chi non ha commesso alcun reato. Decidono così di darsi al furto senza successo finché un giorno, in un cinema del bazar, vedono Ladri di biciclette…

Continue reading

Il mondo secondo Bush

Il mondo secondo Bush è un’inchiesta basata su fatti rigorosamente verificati e costruita attraverso una serie di interviste e testimonianze. Un quadro inquietante della gestione del potere alla testa della prima potenza del pianeta.

Continue reading