Racing extinction

Il regista Louie Psihoyos, vincitore dell’Oscar al miglior documentario nel 2010, riunisce un team di artisti e attivisti per far scoprire il mondo amato delle specie in via di scomparsa. Una corsa contro l’orologio è già iniziata per salvarli. La squadra percorre il globo per penetrare i mercati neri e utilizza una tecnologia all’avanguardia per illustrare il legame tra le emissioni di carbonio e la scomparsa delle specie. Racing Extinction mostra immagini innovative che cambieranno il tuo modo di vedere il mondo.

Continue reading

Io, Dio e Bin Laden = Army of one

Gary Faulkner, una sorta di moderno Don Chisciotte, armato solamente di una spada comprata su un canale televisivo, si reca in Pakistan undici volte allo scopo di catturare Osama Bin Laden e di consegnarlo alla giustizia, spinto dalla convinzione che Dio in persona glielo abbia chiesto…

Continue reading

The cleaners

Parallel zu den Geschichten von fünf Content Moderatoren erzählt der Film von den globalen Auswirkungen der Onlinezensur und zeigt wie fake news und Hass durch die sozialen Netzwerke verbreitet und verstärkt werden. Die Regisseure Hans Block und Moritz Riesewieck erzählen vom Platzen des utopischen Traums der Sozialen Medien und stellen die drängende Frage nach den Grenzen des Einflusses von Facebook, YouTube, Twitter & Co auf uns und unsere Gesellschaften.

Continue reading

Offside

Mancano pochi istanti al calcio d’inizio della partita di qualificazione ai mondiali per l’Iran. Migliaia di tifosi si recano alla partita ma alle donne non è concesso entrare. A una passo dallo stadio una giovane ragazza viene arrestata insieme ad altre tifose, tutte travestite da uomini che cercavano di intrufolarsi. La più grande tortura sarà ascoltare la partita a pochi metri dallo stadio senza poter vedere, ma ancora peggio è sentirla commentare minuto per minuto da un soldato che non capisce nulla di calcio. Le ragazze però non molleranno …

Continue reading

Vulcano Ixcanul = Ixcanul

Maria vive e lavora con la sua famiglia in una piantagione di caffè ai piedi di un vulcano. Nonostante i sogni di andare nella “grande città”, la sua condizione non le permette di cambiare il suo destino: a breve la aspetta un matrimonio combinato. L’unica via d’uscita si chiama Pepe, un giovane tagliatore di caffè che sogna di andare negli Stati Uniti. Ma dopo promesse e incontri clandestini, Pepe se ne va, lasciando Maria sola e incinta …

Continue reading

Vodka Lemon

Nell’Armenia post sovietica, Hamo, un avvenente vedovo sessantenne, vive con il figlio alcolista e la bella nipote. Possiede una pensione militare di dieci dollari, un vecchio armadio, una televisione russa rotta e la sua divisa. Mentre si trova al cimitero, sulla tomba della moglie, incontra Nina, una bella vedova cinquantenne che lo colpisce profondamente …

Continue reading

Madri

Raccolta di testimonianze di vita, momenti quotidiani, filmati di repertorio e materiale video privato di madri israeliane e palestinesi, tutte di estrazione culturale e sociale differente, ma che sono accomunate dal vivere nel terrore di non veder rientrare a casa i propri figli …

Continue reading

Messico = Mexico revealed

Il Messico, la più popolosa nazione al mondo di lingua spagnola, è terra di grandi contrasti: regioni montuose isolate nella Sierra e megalopoli come Città del Messico, con i suoi 20 milioni di abitanti. La sua storia secolare di conquiste e di rivoluzioni trae origine dalle ceneri di un grande impero e ha lasciato testimonianze di straordinaria bellezza…

Continue reading

Louisiana – the other side

C’è un confine invisibile in America, oltre il quale abita una comunità miserabile e indigente, dimenticata da dio e dalle istituzioni. Veterani di guerra che sognano una donna presidente che si prenda finalmente cura di loro, soldati sempre in guerra che si armano per la ‘rivoluzione’, paramilitari ‘patriottici’ che scongiurano fantasmi, adolescenti che cercano in un pallone l’intenzione del gioco e in una bambola quella del domani, future madri alla deriva lungo il palo della lap dance, madri stordite dal piacere delle metanfetamine, nonni ubriachi di Jim Beam e lacrime, nonne immemori nella country music. Davanti ai (loro) volti arresi e dentro le foreste pluviali, resiste Mark, ‘angelo sterminatore’ e solidale che ‘sintetizza’ la vita e produce la via più breve per raggiungere il paradiso…

Continue reading

La mia classe

Roma, quartiere multietnico del Pigneto. In una scuola, un attore interpreta un professore che impartisce lezioni di italiano a una classe di stranieri, anch’essi attori. La loro condizione di extracomunitari, necessita del permesso di soggiorno, unica via per l’integrazione, unica possibilità per trovare lavoro e vivere in Italia. Mondi, culture e storie diverse si incrociano nel microcosmo della classe. Mentre si stanno girando alcune scene, lo “stop” del regista apre a qualcosa di inaspettato: la realtà prende il sopravvento sulla finzione…

Continue reading

Vivere e morire di lavoro – Morire di lavoro

Il documentario è “dedicato a tutte le persone che hanno perso la vita in luoghi di lavoro”. Le testimonianze di familiari vittime di morti bianche, operai edili italiani e immigrati costretti a fare turni massacranti senza essere assicurati, quindi il lavoro in nero, i pericoli e i rischi a cui vanno incontro sui cantieri per la mancanza di norme di sicurezza. “Morire di lavoro” probabilmente è il documentario “più duro e amaro” che ti sbatte in faccia il dolore e la dura realtà delle morti sul lavoro che per un periodo ha occupato le prime pagine dei giornali per poi sparire nel dimenticatoio. Cofanetto con 2 DVD (4 film).

Continue reading

Rumore bianco (White noise)

Rumore bianco è un film dedicato al fiume Tagliamento. Un film che racconta un luogo segreto, uno spazio, nell’Italia del Nordest, timido e contemporaneamente vigoroso, carico di storie e di uomini. Un viggio tra le bellezze naturali di un fiume unico in Europa. Un film costruito sul rumor dell’acqua che scorre insieme ai racconti delle vite della sua gente. Miglior film documentario Ischia Film Festival2009.

Continue reading

Sognando Mombasa = Menolippu Mombasaan

Pete, un giovane talentuoso che suona la chitarra nella band della scuola, sviene durante un concerto. La diagnosi è terribile: il medico non sa dire se il ragazzo arriverà a festeggiare i suoi diciotto anni. In ospedale Pete conosce Jusa, un giovane cresciuto in riformatorio, ossessionato dall’idea di visitare le spiagge di Mombasa prima di morire. Pete invece vuole andare dalla ragazza. Insieme i due si lanceranno in un viaggio avventuroso attraverso la Finlandia. Grifone d’oro e gran premio della giuria al Giffoni Film Festival 2003

Continue reading

10 canoe = Ten canoes

Un gruppo di aborigeni si addentra nella foresta per costruire dieci nuove canoe. Tra loro ci sono Minygululu e suo fratello minore Dayindi, che si è innamorato della sposa più bella di Minygululu. Girato interamente nella Terra di Arnhem, in Australia, il film racconta di miti antichi, amori proibiti, rapimenti, stregonerie e di una vendetta finita male.

Continue reading