Il rabdomante

Felice è uno schizofrenico quarantenne che vive in una masseria isolata nella campagna alla periferia di Matera. Quando comincia ad utilizzare le sue doti di rabdomante per aiutare i contadini del luogo nella ricerca dell’acqua, che scarseggia, si scontra violentemente con gli interessi di Cintanidd, un malavitoso che tiene sotto scacco tutta la zona…

Continue reading

Babylon sisters

Kamla si è da poco trasferita con i genitori, Ashok e Shanti, in un palazzo degradato alla periferia di Trieste abitato da altre famiglie di immigrati e da un vecchio professore burbero. Quando arriva la lettera di sfratto, determinati a non lasciare le proprie case, gli uomini reagiscono con rabbia alle minacce del padrone, mentre le donne si uniscono per salvare il destino delle proprie famiglie. Shanti svela il proprio dono di saper ballare come una star di Bollywood e, con l’aiuto di un’amica italiana, tra risate, pianti e incomprensioni, nasce il progetto di una scuola di danza. Questa sarà la chiave di volta per dare vita al riscatto personale, familiare e collettivo…

Continue reading

Borat : studio culturale sull’America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan = Borat: Cultural Learnings of America for Make Benefit Glorious Nation of Kazakhstan

Irriverente, sovversivo, oltraggioso. Borat Sagdiyev è un reporter kazako in viaggio negli Stati Uniti d’America per girare un documentario che riprenda le usanze e i costumi del nuovo mondo, per poi riportare la preziosa e fedele testimonianza al suo paese. Misogino, antisemita e razzista, semina il panico e lascia il segno a ogni suo passaggio, scardinando di volta in volta le certezze e le ipocrisie di una cultura carica di pregiudizi e oscenità. Sceneggiatura di Sacha Baron Cohen.

Continue reading

Gorbaciof

Marino Pacileo detto Gorbaciòf (così soprannominato a causa di una voglia sulla fronte, tanto simile a quella dell’ex presidente sovietico) è cassiere nel carcere di Poggioreale, ha il vizio del gioco ed è innamorato di una giovane cinese, Lila, immigrata illegalmente. L’uomo cercherà disperatamente una via d’uscita per sfuggire alla drammatica condizione esistenziale vissuta da entrambi…

Continue reading

El sicario, room 164

Il monologo/confessione di un ex killer del narcotraffico messicano che racconta il sistema in cui opera il cartello sulla frontiera con gli USA. Girato interamente in una stanza di motel, il film è un instant movie capace di restituirci in un sol colpo la verità di un personaggio e di un sistema violento e tragico. Fa parte del cofanetto Tre film inediti di Gianfranco Rosi.

Continue reading

Qi : auf den Spuren chinesischer Heilkunst

Längst ist die Traditionelle Chinesische Medizin auch im Westen angekommen und wird von Krankenhäusern, Heilpraktikern und Fachärzten eingesetzt. Doch wie wird sie in ihren Ursprungsland heute noch praktiziert und verstanden? Der Film begibt sich auf die Reise durch die Volksrepublik China auf den Spuren der tausendjährigen Traditionellen Chinesischen Medizin und der Menschen, die sie bis heute praktizieren.

Continue reading