Minari

Tutto ha inizio quando Jacob, immigrato coreano, trascina la sua famiglia dalla California all’Arkansas, deciso a ritagliarsi la dura indipendenza di una vita da agricoltore negli Stati Uniti degli anni ’80. Sebbene Jacob veda l’Arkansas come una terra ricca di opportunità, il resto della sua famiglia è sconvolto da questo imprevisto trasferimento in un fazzoletto di terra nell’isolata regione dell’Ozark. L’arrivo dalla Corea della nonna, donna imprevedibile e singolare, stravolgerà ulteriormente la loro vita. I suoi modi bizzarri accenderanno la curiosità del nipotino David e accompagneranno la famiglia in un percorso di riscoperta dell’amore che li unisce.

Continue reading

L’amante = L’amant

Sul finire degli anni venti, in Indocina una ragazza di quindici anni, figlia di una donna povera, conosce l’uomo piu’ ricco della regione. Fra i due nasce una grande passione, ma le rigide convenzioni sociali finiranno per prevalere sull’amore. Dal romanzo di Marguerite Duras

Continue reading

Fukushima = Fukushima 50

Giappone, 11 marzo 2011. L’intero paese è scosso da un terribile terremoto che causa danni immensi. Lo smottamento della terra, infatti, scatena un violentissimo tsunami che si abbatte sulle coste del paese lasciandosi dietro migliaia di morti. Nella centrale nucleare di Fukushima si consuma la tragedia più inquietante a causa dello scoppio di alcuni reattori. Sarà solo grazie al coraggio di 50 dipendenti che metteranno a rischio la loro stessa vita che il disastro non assumerà proporzioni inimmaginabili…

Continue reading

Pride

Inghilterra, estate 1984. Margaret Thatcher è al potere e i minatori sono in sciopero. Al Gay Pride di Londra, un gruppo di attivisti omosessuali organizza una raccolta di fondi per aiutare le famiglie dei minatori in sciopero. L’Unione Nazionale dei Minatori sembra imbarazzata dal loro aiuto, ma il gruppo di attivisti non si scoraggia. Decidono, infatti, di incontrare i minatori e a bordo di un minibus si recano in Galles per consegnare di persona la loro donazione…

Continue reading

The favourite – Intrigen und Irrsinn

England befindet sich im frühen 18. Jahrhundert im Krieg mit Frankreich, doch Entenrennen und der Genuss von Ananas erfreuen sich wachsender Beliebtheit. Die gebrechliche Königin Anne sitzt zwar auf dem Thron, doch ihre enge Freundin Lady Sarah regiert das Land an ihrer Stelle und kümmert sich auch noch um Annes Gesundheit und ihre sprunghaften Launen. Als das neue Dienstmädchen Abigail ihre Stelle antritt, schmeichelt sie sich schnell bei Sarah ein. Sarah nimmt Abigail unter ihre Fittiche und Abigail sieht ihre Chance, zu ihren aristokratischen Wurzeln zurückzukehren. Als die politischen Auseinandersetzungen Sarah zeitlich immer mehr in Anspruch nehmen, nimmt Abigail ihren Platz ein und fungiert fortan als Vertraute der Königin. Die aufkeimende Freundschaft gibt Abigail nun die Möglichkeit, ihre ehrgeizigen Ziele zu verwirklichen, und sie wird nicht zulassen, dass eine Frau, ein Mann, Politik oder sonst irgendetwas sich ihr in den Weg stellen.

Continue reading

Bright Star

Londra 1818. Il 23enne poeta John Keats si innamora della bella Fanny Browne, studentessa di moda, che abita come lui in casa di Charles Brown. I due vivranno un’intensa storia d’amore contrastata dai dettami della società dell’epoca, che terminerà bruscamente tre anni dopo, alla morte di lui…

Continue reading

The Big Sick – Il matrimonio si può evitare … l’amore no

Kumail è un aspirante comico di origine pakistana. Emily sta finendo i suoi studi universitari. I due si conoscono dopo uno show di Kumail e da lì, quella che sembrava l’avventura di una sera, si trasforma in una vera e propria relazione. Ma a complicare la loro storia d’amore saranno le aspettative dei genitori musulmani di Kumail e una misteriosa malattia che colpisce Emily… basato sulla storia vera degli sceneggiatori e coppia nella vita.

Continue reading

Quando sei nato non puoi più nasconderti

Sandro ha dodici anni e una vita spensierata in una piccola cittadina di provincia. Un giorno, durante un viaggio in barca nel Mediterraneo con il padre, cade in acqua. Riesce a salvarsi perché avvistato da un barcone di migranti clandestini. E’ l’inizio di un avventuroso viaggio di ritorno verso l’Italia in cui scoprirà un mondo completamente diverso e in cui dovrà misurare la propria capacità di adattamento. Raggiunta finalmente l’Italia e riabbracciati i propri genitori, per Sandro nulla è più come prima …

Continue reading

La tigre e il dragone = Wo hu cang long

Tratto da un classico romanzo cinese il film è ambientato in una Cina del 19. secolo assai più immaginaria che reale in cui una storia sentimentale è innestata in un film di arti marziali. Quando il valoroso Li Mu Bai decide di consegnare la sua spada per ritirarsi a godere i suoi anni maturi accanto all’amata Yu Shu Lien, anch’essa esperta di arti marziali, la spada viene rubata e Li Mu Bai deve ritornare all’azione…

Continue reading

La pazza gioia

Beatrice Morandini Valdirana è una chiacchierona istrionica, sedicente contessa e a suo dire in intimità coi potenti della Terra. Donatella Morelli è una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, che custodisce un doloroso segreto. Sono tutte e due ospiti di una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali, entrambe classificate come socialmente pericolose. La loro imprevedibile amicizia porterà a una fuga strampalata e toccante, alla ricerca di un po’ di felicità in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

Continue reading

The Danish Girl

Quando Gerda chiede al marito Einar di travestirsi da modella per un ritratto, i sentimenti a lungo repressi di Einar riaffiorano e Einar inizia a vivere come una donna. Di fronte a una prova rivoluzionaria e impossibile senza l’amore incondizionato di sua moglie, Einar decide di diventare Lili Elbe, pioniera del movimento transgender.

Continue reading

Diario del saccheggio = Memoria del saqueo

L’Argentina è stata devastata da una nuova forma di aggressione, silenziosa e sistematica, che ha lasciato sul campo più vittime di quelle provocate dalla dittatura militare e dalla guerra delle Falkland. Nel nome della globalizzazione e del più selvaggio liberismo, le ricette economiche degli organismi finanziari internazionali hanno portato al genocidio sociale e al depauperamento della nazione.

Continue reading

Diaz

Genova, luglio 2001. Durante il G8, 300 poliziotti e 70 agenti di un reparto speciale fanno irruzione nella scuola ‘Diaz’, dove hanno trovato riparo 93 giovani provenienti da diverse nazioni e impegnati in una protesta pacifica contro il summit. Il violento attacco delle forze dell’ordine sui manifestanti disarmati e semiaddormentati segnerà una delle pagine più tragiche e tristi della recente Storia del nostro Paese… Contiene libro “Una storia italiana. Troppo italiana” a cura di Boris Sollazzo

Continue reading

Zhou Zhou

Zhou Zhou è affetto dalla Sindrome di Down, cresciuto ascoltando il padre violoncellista, la musica ha dunque da subito accompagnato la sua difficile infanzia. Un giorno, durante l’intervallo di un concerto, Zhou Zhou prende in mano la bacchetta del direttore d’orchestra e, davanti allo stupore generale, dirige con impeccabile maestria la sinfonia che ha ascoltato per anni…

Continue reading

La sconosciuta

Di Irena non si sa molto, solo che è arrivata in Italia dall’Ucraina. O forse è tornata, dopo alcuni anni, per chiudere un conto. Con l’aiuto di un portinaio interessato, trova lavoro presso la famiglia Adacher, una coppia di orafi con una figlia affetta da una cronica incapacità di difendersi. Irena si occupa della piccola, la conquista e le insegna a reagire. Sembra cominciare a trovar pace, ma ecco che si ripresenta il male che ha deciso del suo passato e che ha le sembianze dell’aguzzino Muffa…

Continue reading

Il massacro della Guyana = Guyana : cult of the damned

James Warren “Jim” Jones è stato il fondatore del Peoples Temple diventato tristemente famoso a causa del suicidio di massa dei suoi seguaci. Nell’estate del 1977, Jones abbandona San Francisco in seguito a un’indagine per evasione fiscale e si rifugia nella Guyana dove insieme a un migliaio di seguaci fonda il villaggio di Jonestown. Basato su di un cristianesimo arcaico imbevuto di un misticismo legato al ritorno alla terra, il 18 novembre 1978 Jones ordina ai suoi discepoli il suicidio di massa. Ben 909 persone, tra cui numerose donne e bambini, trovarono così una morte orrenda e insensata che sconvolse violentemente l’opinione pubblica.

Continue reading

Verkaufte Heimat : Parte 2 : Leb’ wohl, du mein Südtirol

Si assiste ad una serie di avvenimenti compresi tra il marzo del 1940 ed il maggio del 1945. Dopo la pubblicazione dei risultati delle opzioni crescono il successo del movimento nazista, i contrasti tra gli optanti ed i Dableiber, le tensioni tra i nazisti e la cultura cattolica e le azioni anti italiane…

Continue reading

Central do Brasil

Dora lavora tutti i giorni presso la stazione di Rio de Janeiro, dove scrive lettere per conto di chi non sa scrivere. Ana è una sua cliente; scrive al marito perché il figlio possa vederlo almeno una volta. Ana però viene investita da un autobus e il bimbo resta solo. Dora decide di prendersene cura e insieme andranno alla ricerca del padre. Orso d’Oro miglior film al festival di Berlino 1998.

Continue reading